Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Esteri

Razzismo, tolto lo scettro a Miss Michigan

Razzismo, tolto lo scettro a Miss Michigan

Il direttore del concorso le ha comunicato che i suoi account social "hanno contenuti offensivi, indelicati e inappropriati"

di Federico Marconi

ROMA – Una ventenne studentessa cinese, Kathy Zhu, fan di Donald Trump, si è vista togliere il giorno dopo la vittoria lo scettro di Miss Michigan dall' organizzazione di Miss Word America per i suoi tweet contro gli afro-americani e i musulmani, che hanno violato le regole "di buon carattere" previste dalla competizione. Lo riportano i media Usa.

I FATTI – Il direttore del concorso le ha comunicato che i suoi account social "hanno contenuti offensivi, indelicati e inappropriati", come ha reso noto la stessa interessata, attivista conservatrice e direttrice del gruppo nazionale Chinese Americans for Trump. Ora non potrà più fregiarsi del titolo o usare le sue immagine come vincitrice della gara. Ma la studentessa ha replicato che i suoi tweet sono stati presi fuori dal contesto e che è stata punita per le sue vedute conservatrici.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema 13 settembre 2017 10:03

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema

Tre giocatori del PSG (Neymar, Cavani e Mbappé) valgono più di 8 squadre di Serie A: i divari, invece di assottigliarsi, aumentano

ROMA – “Non è un paese per vecchi”, recitava nel 2007 il titolo di un film dei fratelli Coen. Parafrasando, in parte, questa frase, si potrebbe dire che il calcio, ormai,...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Calcio, Roberto Mancini è il nuovo CT dell'Italia: è la scelta giusta?

Risultati