Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Politica

Referendum, Zingaretti: “Non è vero che è in pericolo la democrazia”

Referendum, Zingaretti: “Non è vero che è in pericolo la democrazia”

“Io credo nel Parlamento, credo nella democrazia e se devo combattere la mia battaglia la faccio su questi valori” ha detto il segretario del Pd

di Valerio Cruciani

ROMA - "Non è vero che è in pericolo la democrazia e non è un attacco alla Costituzione altrimenti starei da un’altra parte e su questo chiedo fiducia". Lo dice Nicola Zingaretti, segretario del Pd, a Tg2 Post sul referendum per il taglio dei parlamentari. "Io odio l’antipolitica ma non lascio il terreno a chi usa questi argomenti. Io credo nel Parlamento, credo nella democrazia e se devo combattere la mia battaglia la faccio su questi valori, non mi ritiro di fronte a nessuno, per questo il Pd ha presentato la proposta di legge per superare il bicameralismo e ha ottenuto la calendarizzazione della legge elettorale e la modifica delle regole che accompagnano il taglio dei parlamentari".

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Eventi

Editoriale

Charles Leclerc, la voglia di non omologarsi 10 agosto 2020 10:01

Charles Leclerc, la voglia di non omologarsi

In una società che passa il giorno a condividere sui social network frasi filosofiche e falsi esempi di vita non c'è più spazio per le vie di mezzo

ROMA – Ormai se non ti esponi (ed anche sbandierandolo ai quattro venti) contro qualcosa, sei automaticamente pro; o ci vai quantomeno vicino. Sembra essere questo il leitmotiv che anima le...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Stato di emergenza, il prolungamento è "inevitabile" o si tratta di una "torsione autoritaria"?

Risultati