Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Politica

Renzi: «Accordo Pd-M5s? Non in mio nome»

Il senatore del Pd, Matteo Renzi, a "La Repubblica delle idee", a Bologna

di Claudio Carassiti

BOLOGNA - Il senatore del Pd, Matteo Renzi, a "La Repubblica delle idee", a Bologna, ha detto: «Per me la linea giusta è quella data da Zingaretti: se cade il governo si va a elezioni».

IL COMMENTO - «Spero che nessuno faccia quello che si pensava di fare a inizio legislatura per l'ansia di posizionamento di qualcuno che puntava magari a fare il presidente della Camera o il sottosegretario. Un accordo con il MoVimento 5 Stelle fatevelo voi, non in mio nome, senza di me». «Se cade il governo non so se ci può essere il Conte due, già non si capisce quale sia il Conte uno. È il primo ministro più inesistente della storia repubblicana. Sono imbarazzato per lui, è un aspirante cerimoniere», ha aggiunto Renzi.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Politica, il nuovo avanspettacolo 29 giugno 2020 10:02

Politica, il nuovo avanspettacolo

L’italico agone politico, mai come in questi giorni, sembra si sia trasformato in un grande varietà

ROMA - “L’uomo è, per natura, un animale politico”. Una delle più grandi ed importanti citazioni di Aristotele – che per primo identificò tre forme di...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Coronavirus, app Immuni: siete favorevoli o contrari?

Risultati