Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Arte e Cultura

Riccardo Muti con la Chicago Symphony Orchestra Association fino al 2023

Riccardo Muti con la Chicago Symphony Orchestra Association fino al 2023

Il Maestro è diventato il decimo direttore musicale della Chicago Symphony Orchestra nel 2010

di Alessia Salmoni

ROMA – Dopo i tanti mesi di stop a causa della pandemia, ha ricominciato dirigendo le prove della Sinfonia n. 3 di Beethoven, "Eroica" e dedicandolo ai tutti i musicisti separati a causa del virus. Riccardo Muti ha rinnovato il contratto con la Chicago Symphony Orchestra Association per la stagione 2022-23.

LE OPERE – Il Maestro è diventato il decimo direttore musicale della Chicago Symphony Orchestra nel 2010. Il suo incarico avrebbe dovuto concludersi alla fine della stagione 2021-22 ma, alla luce dei tanti mesi di spettacoli annullati a causa del Covid, ha acconsentito a rimanere fino al 2023. Durante questo periodo guiderà l'Orchestra in 10 settimane di abbonamento e speciali concerti e attività comunitarie a Chicago, oltre a quattro settimane di concerti internazionali e attività itineranti nazionali.

Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti

Eventi

Editoriale

Quirinale, Mattarella saluta: super partes o sarà crisi 13 dicembre 2021 10:01

Quirinale, Mattarella saluta: super partes o sarà crisi

L’elezione del 13° Presidente della Repubblica si presenta come una delle più delicate

ROMA - Il 3 febbraio 2022 si chiuderà ufficialmente il settennato di Sergio Mattarella, che saluterà il Quirinale dopo aver dato mandati per quattro Governi (Gentiloni, Conte I, Conte...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Calcio: alla luce degli evidenti errori arbitrali, sarebbe giusto espandere l'utilizzo del VAR in ogni competizione calcistica?

Risultati