Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Economia

Ricerca: con sperimentazione clinica risparmio di 700 milioni per SSN

Ricerca: con sperimentazione clinica risparmio di 700 milioni per SSN

Iardino (Fond. The Bridge): "Creare condizioni per maggiore competitività"

di Alessia Salmoni

ROMA - Oltre 700 milioni di euro di vantaggio economico complessivo per il Servizio Sanitario Nazionale, con 2.200 di risparmio per il minore uso di farmaci a fronte di ogni 1.000 euro investiti dalle aziende farmaceutiche nei trial clinici. Sono alcuni dei dati presentati nel corso dell’incontro al Centro Studi Americani sull’importanza della sperimentazione clinica in Italia, organizzato dalla Fondazione The Bridge in collaborazione con l’Intergruppo parlamentare appena costituito.

L'INTERGRUPPO PARLAMENTARE - L’Integruppo sulla sperimentazione clinica, guidato dalla presidente Beatrice Lorenzin (Pd), lavorerà per vigilare sull’attuazione dei decreti mancanti nell’ottica della deburocratizzazione e della semplificazione delle procedure; stanziare adeguate risorse finalizzate all’implementazione del Regolamento Europeo; favorire interventi strutturali per portare ad un incremento del numero degli studi clinici; creare e stabilizzare le infrastrutture di ricerca; implementare percorsi formativi specifici e valorizzare i professionisti che operano nella ricerca clinica presso i centri sperimentali.

LA NECESSITA' - “Questo anno di pandemia dovuta al Covid-19 ci ha mostrato plasticamente la necessità di promuovere e supportare in maniera concreta e ancor più decisa la ricerca clinica profit e non profit nel nostro Paese. Dobbiamo creare le condizioni per rendere maggiormente competitivi a livello sovranazionale i processi di ricerca clinica e sensibilizzare sul tema dell’attrazione di investimenti, per generare un miglioramento dell’offerta e dell’assistenza sanitaria ai cittadini”. ha affermato Rosaria Iardino, presidente della Fondazione The Bridge.

L'OBIETTIVO - “Avere i farmaci del futuro in anticipo – ha proseguito Iardino - non significa solo anticipare i tempi di potenziali benefici per i pazienti in trattamento ma anche imparare la corretta gestione delle nuove terapie che saranno presto disponibili sul mercato. E significa anche evitare la spesa per farmaci considerati 'standard' a carico del Servizio Sanitario Nazionale, ricevere fondi economici potenzialmente utilizzabili per nuove risorse all’interno delle strutture sanitarie e, infine, garantire il confronto aperto con Società scientifiche, aziende farmaceutiche e pazienti per orientare in maniera determinante quelle scelte politiche da cui dipende il futuro del Paese”.

IL DIBATTITO - A introdurre il dibattito, che ha visto gli interventi del dott. Maurizio De Cicco (Roche), del prof. Giuliano Rizzardini (Sacco Milano), della dott.ssa Celeste Cagnazzo (GIDM) e del prof. Carlo Petrini (presidente Comitato Etico Iss), è stata la neo presidente dell’Intergruppo parlamentare Beatrice Lorenzin: "In questo drammatico periodo della storia, il tema della ricerca ha assunto una importanza fondamentale. L'ha sempre avuta, ma purtroppo ci è voluta una pandemia per comprenderlo appieno e accelerare i processi di ricerca. Oggi bramiamo nuove terapie, proviamo a comprendere come funziona questo mondo sconosciuto dei virus e puntando alle cure e autosufficienza nella produzione". "Quello della ricerca è un settore particolare: è come un domino, una casellina è legata all'altra. Senza ricerca clinica non si fa scienza, e la ricerca si fonda sulla sperimentazione", ha concluso.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Eventi

Editoriale

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso 30 novembre 2020 10:01

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso

Maradona era (è!) un genio e come tale avrà sempre chi lo denigrerà, ma la verità sta altrove

ROMA - Quando per tutta una vita hai fatto parlare di te – nel bene o nel male – è difficile smettere. Quando sei stato un autentico modello da seguire per quello che riuscivi a...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Covid, quasi tutta Italia in zona rossa: restrizioni troppo dure o necessarie?

Risultati