Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Scienze

Ricerca, ottenuto il quinto stato della materia

Ricerca, ottenuto il quinto stato della materia

E' uno stato distinto da quello liquido, solido, gassoso e dal plasma

di Giulio Calenne

ROMA – Apre la via a sensori atomici in grado di misure super precise della gravità, il quinto stato della materia ottenuto da un esperimento condotto sulla Stazione Spaziale. E' uno stato distinto da quello liquido, solido, gassoso e dal plasma, possibile solo a temperature vicine allo zero assoluto e nel quale atomi ultrafreddi si muovono all'unisono comportandosi come onde anziché come particelle.

LA RICERCA – Pubblicato sulla rivista Nature, il risultato si deve alla ricerca coordinata da Robert Thompson, del California Institute of Technology (Caltech) e condotta a bordo della stazione orbitale con l'esperimento Cold Atom Laboratory (Cal) della Nasa, basato su uno strumento che può essere controllato anche da Terra, nel quale sono stati utilizzati atomi di rubidio.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Eventi

Editoriale

Charles Leclerc, la voglia di non omologarsi 10 agosto 2020 10:01

Charles Leclerc, la voglia di non omologarsi

In una società che passa il giorno a condividere sui social network frasi filosofiche e falsi esempi di vita non c'è più spazio per le vie di mezzo

ROMA – Ormai se non ti esponi (ed anche sbandierandolo ai quattro venti) contro qualcosa, sei automaticamente pro; o ci vai quantomeno vicino. Sembra essere questo il leitmotiv che anima le...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Stato di emergenza, il prolungamento è "inevitabile" o si tratta di una "torsione autoritaria"?

Risultati