Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Parlamento Europeo

Rifugiati in Turchia: eurodeputati valutano l'uso dei fondi dell'UE

I deputati valuteranno mercoledì la situazione dei rifugiati siriani in Turchia e i risultati del sostegno

di Giacomo Zito

BRUXELLES - I rappresentanti della Commissione europea informeranno i deputati delle commissioni per le libertà civili, gli affari esteri e lo sviluppo, seguiti da un dibattito. Si concentreranno sullo strumento dell'UE per i rifugiati in Turchia, istituito nel 2015 per aiutare le autorità turche a fornire assistenza ai rifugiati nel loro territorio. Ha un budget totale di 6 miliardi di euro, da erogare al più tardi nel 2025.

I RIFUGIATI - Dei 5,6 milioni di rifugiati siriani nel mondo, la Turchia ospita quasi 3,7 milioni, secondo i dati dell'UNHCR. Gli eurodeputati per le libertà civili discuteranno anche dell'attuazione della dichiarazione UE-Turchia, l'accordo raggiunto dai leader dell'UE con il governo turco nel marzo 2016 per arrestare il flusso di rifugiati verso le isole greche.

IL DIBATTITO - In primo luogo, terranno un dibattito con Michalis Chrisochoidis, ministro greco per la protezione dei cittadini. Ascolteranno inoltre le opinioni sui risultati dell'accordo e sulla situazione nelle isole greche da parte dei rappresentanti della Commissione europea, dell'Agenzia europea per i diritti fondamentali, dell'Ufficio di sostegno per l'asilo dell'UE e Medici senza frontiere.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Eventi

Editoriale

Charles Leclerc, la voglia di non omologarsi 10 agosto 2020 10:01

Charles Leclerc, la voglia di non omologarsi

In una società che passa il giorno a condividere sui social network frasi filosofiche e falsi esempi di vita non c'è più spazio per le vie di mezzo

ROMA – Ormai se non ti esponi (ed anche sbandierandolo ai quattro venti) contro qualcosa, sei automaticamente pro; o ci vai quantomeno vicino. Sembra essere questo il leitmotiv che anima le...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Stato di emergenza, il prolungamento è "inevitabile" o si tratta di una "torsione autoritaria"?

Risultati