Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Cronaca

Roma, degrado a Parco Papacci. FdI: “Pericoli per i cittadini, urge intervento”

Roma, degrado a Parco Papacci. FdI: “Pericoli per i cittadini, urge intervento”

Questa la denuncia di Marco Ottaviani, Adriana Glori e Stefano Erbaggi, esponenti di Fratelli d'Italia

ROMA – L’area giochi del parco Papacci è soggetta ad intervento per via di criticità passate. Ma ora a preoccupare è ben altro.

“Le strutture dei gazebo non sono solide, due sono completamente pericolanti, tant’è vero che sembrano prossime a collassare, una, nello specifico, pare sia tenuta in piedi solo da un ramo, messo li non si sa da chi a far leva sulla parte centrale della struttura. Le panchine sono distrutte, così come la struttura in cemento al secondo ingresso di via Veientana; numerosi cartelli sono stati estratti dalle loro buche e sono stati lasciati lì, rischiando di cadere al primo urto. Insomma, la situazione al parco Papacci è difficile. C’è bisogno di un intervento immediato per la messa in sicurezza di queste strutture, bisogna farlo subito, per salvaguardare l’incolumità delle persone che lo frequentano”.

Così in una nota Marco Ottaviani e Adriana Glori, esponenti di Fratelli d’Italia nel Municipio XV, e Stefano Erbaggi, membro dell’esecutivo romano di FdI, a seguito del sopralluogo svolto oggi.

“Abbiamo inviato una nota al Municipio XV e al Sindaco Raggi con relative fotografie, a dimostrazione dello stato di precarietà dell’area”, hanno concluso.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Eventi

Editoriale

Charles Leclerc, la voglia di non omologarsi 10 agosto 2020 10:01

Charles Leclerc, la voglia di non omologarsi

In una società che passa il giorno a condividere sui social network frasi filosofiche e falsi esempi di vita non c'è più spazio per le vie di mezzo

ROMA – Ormai se non ti esponi (ed anche sbandierandolo ai quattro venti) contro qualcosa, sei automaticamente pro; o ci vai quantomeno vicino. Sembra essere questo il leitmotiv che anima le...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Stato di emergenza, il prolungamento è "inevitabile" o si tratta di una "torsione autoritaria"?

Risultati