Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Politica

Roma, denuncia FdI su ambulanti: "La Raggi vuole imporre la Bolkestein"

Roma, denuncia FdI su ambulanti: "La Raggi vuole imporre la Bolkestein"

La denuncia arriva da Roberta Angelilli, esecutivo nazionale Fratelli d'Italia, Stefano Erbaggi e Alessandra Consorti, direttivo romano FdI

ROMA - "Dopo anni di battaglie per modificare la famigerata direttiva Bolkestein, la Giunta Raggi vorrebbe riproporla, mettendo a segno un altro colpo ingiustificato ai danni della categoria degli operatori del commercio su aree pubbliche, già in gravissima difficoltà per la crisi economica Covid 19". A dichiararlo Roberta Angelilli, esecutivo nazionale Fratelli d'Italia, Stefano Erbaggi e Alessandra Consorti, direttivo romano FdI.

“Dire 'no' alla proroga stabilita per legge delle licenze su aree pubbliche fino al 2032 e indire da subito nuovi bandi, è un atto unilaterale e assurdo della Raggi, inconcepibile anche perché, così facendo, l'Amministrazione M5S, sulla base di un semplice parere dell’Autorità Garante per la concorrenza, ha scelto arbitrariamente di disapplicare le leggi nazionali e regionali, a favore di una contestata direttiva europea, senza oltretutto consultare in nessun modo gli operatori del settore o le altre istituzioni competenti, creando un vero e proprio caos legislativo. Questa decisione, se applicata, rischia di gettare sul lastrico tutta la categoria degli operatori dei mercati e del commercio su suolo pubblico e le loro famiglie, con pesanti ripercussioni sia a livello sociale che in termini di perdita di posti di lavoro".

“Esprimiamo tutta la nostra solidarietà alla categoria e ai lavoratori del settore - concludono - e daremo battaglia in tutte le sedi istituzionali competenti affinché l’amministrazione Raggi faccia marcia indietro su questa vessatoria presa di posizione”.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Eventi

Editoriale

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso 30 novembre 2020 10:01

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso

Maradona era (è!) un genio e come tale avrà sempre chi lo denigrerà, ma la verità sta altrove

ROMA - Quando per tutta una vita hai fatto parlare di te – nel bene o nel male – è difficile smettere. Quando sei stato un autentico modello da seguire per quello che riuscivi a...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Governo Draghi, c’è la fiducia del Parlamento: è la scelta giusta?

Risultati