Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Politica

Roma, piazza San Giovanni invasa dalle Sardine

Sabato il movimento delle Sardine ha riempito la storica piazza romana

di Giacomo Zito

ROMA - Piazza San Giovanni torna a essere teatro politico. Dopo poco meno di due mesi dalla manifestazione di Salvini, Meloni e Berlusconi, la piazza viene di nuovo riempita, ma da colori diversi. Questa volta, infatti, a scendere in piazza sono i contestatori di Salvini, le Sardine, il movimento che ha riportato in piazza gli italiani contrari alla dialettologia e alla retorica salviniana. Una piazza piena di giovani ma anche di varie realtà associative, riunitesi nella lotta contro una parola che propone odio e rifiuto dell'altro. 

I TEMI -  Durante la manifestazione partono varie canzoni in coro, tra cui "Bella Ciao", simboli di una visione politica chiara che potrebbe, un giorno, trasformare il movimento in un partito. Mentre il movimento si deve ancora delineare, quindi, già si vedono delle possibilità che da ciò possa nascere un progetto politico futuro, capace di presentarsi alle elezioni. Con questa prospettiva, nella giornata di ieri c'è stata la prima assemblea "privata" tra un centinaio di organizzatori a Spin Time Lab, uno spazio occupato a Roma vicino alla piazza della manifestazione.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Fake news, il virus del XXI secolo 30 marzo 2020 10:01

Fake news, il virus del XXI secolo

Social, chat, immagini, testi e siti internet: sempre più notizie false intasano la nostra quotidianità

ROMA - «Una falsa notizia è solo apparentemente fortuita, o meglio, tutto ciò che vi è di fortuito è l'incidente iniziale che fa scattare l'immaginazione; ma...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Coronavirus: il Governo sta agendo bene?

Risultati