Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Cronaca

Roma, problema parcheggio? Non più con Parking Luciani

Roma, problema parcheggio? Non più con Parking Luciani

L’autorimessa Parking Luciani di Roma si trova in Via Luigi Luciani 47, nel quartiere Parioli

di Silvia De Mari

ROMA - Roma e l’incubo parcheggio: un binomio (tristemente) noto ai più. Ma da oggi c’è una grande novità. Grazie a Parking Luciani, infatti, la situazione diventerà un po’ meno tragica.

Il garage in questione (di Fabrizio Amore) è un parcheggio di ultima generazione. Ultimato nel 2018, il parking presenta una struttura multilivello composta da 6 piani interrati con una capienza di circa 200 posti auto. Un occhio, poi, anche alla sicurezza, grazie al servizio di tele-sorveglianza e di custodia attivo 24 ore su 24, 7 giorni su 7.

La cosa che più colpisce di Parking Luciani sono la molteplicità di servizi offerti e, soprattutto, l’attenzione al cliente a 360°. Nulla è dato al caso, ma studiato con dedizione per regalare alla clientela una customer experience degna di nota.

Gli ascensori consentono il parcheggio a tutti: disabili, anziani e mamme con bambini che non dovranno più faticare per recuperare la propria vettura. Parking Luciani, inoltre, offre la possibilità alle auto GPL di parcheggiare in zone dedicate, oltre ad offrire 10 colonnine per ricariche elettriche.

L’autorimessa, infine, offre il servizio di lavaggio a secco per tutti i tipi di auto e moto realizzato esclusivamente a mano con prodotti che hanno rispetto di vernici e materiali.

L’autorimessa Parking Luciani di Roma si trova in Via Luigi Luciani 47 (di fronte al cinema Roxy) nel cuore del quartiere Parioli a soli 500 metri dalla stazione Euclide e a 200 metri dal posteggio taxi di Piazzale Don Giovanni Minzoni.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Eventi

Editoriale

Charles Leclerc, la voglia di non omologarsi 10 agosto 2020 10:01

Charles Leclerc, la voglia di non omologarsi

In una società che passa il giorno a condividere sui social network frasi filosofiche e falsi esempi di vita non c'è più spazio per le vie di mezzo

ROMA – Ormai se non ti esponi (ed anche sbandierandolo ai quattro venti) contro qualcosa, sei automaticamente pro; o ci vai quantomeno vicino. Sembra essere questo il leitmotiv che anima le...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Stato di emergenza, il prolungamento è "inevitabile" o si tratta di una "torsione autoritaria"?

Risultati