Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Spettacolo

"Roma, risaliamo sul palco", Maurizio Fortini live in Piazza del Popolo

"Roma, risaliamo sul palco", Maurizio Fortini live in Piazza del Popolo

Un concerto-evento nella storica Piazza del Popolo condotto da Alessia Pellegrino e Simone Conte

di Bianca Franchi

ROMA - Venerdì 25 settembre Maurizio Fortini accompagnato dall'orchestra "I Musici Romani" porterà la canzone romana in Piazza del Popolo attraverso un concerto ad ingresso gratuito che vuole rivalorizzare la musica dal vivo, tutti i lavoratori dello spettacolo e tramandare la cultura della 'romanità' proponendo brani di Sordi, Petrolini, Rascel

IL CONCERTO - Un concerto-evento nella storica Piazza del Popolo condotto da Alessia Pellegrino e Simone Conte vedrà protagonista Maurizio Fortini che si esibirà con un'intera orchestra ritmica composta anche di archi e fiati suonati da giovani ragazze quali nuove leve della musica italiana.

I BRANI - In repertorio brani originali del cantautore romano tra cui il nuovo singolo "Le Donne Finarmente" progetto in favore dei diritti delle Donne, ma anche cover rivisitate di storici nomi della canzone romana, di grandi autori e compositori come Romolo Balzani, Armando Trovaioli, Ettore Pertolini, Renato Rascel e l'omaggio ad Alberto Sordi con 3 brani dei suoi film "Storia di un italiano", "Marcia di Esculapio", "Mia cara Olimpia" per i 100 anni dalla nascita dell'indimenticato Albertone.

I GIOVANI - Nell'ottica della valorizzazione dei giovani la serata aprirà alle 20,30 con un inedito dei ragazzi dell'Accademia de "I Musici" di Roma e da Radio L'Olgiata Roma Fm 107.6 la cantastorie Nicole Riso con il suo brano "Donna Roma" vincitore del concorso "Dallo stornello al rap".

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Eventi

Editoriale

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso 30 novembre 2020 10:01

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso

Maradona era (è!) un genio e come tale avrà sempre chi lo denigrerà, ma la verità sta altrove

ROMA - Quando per tutta una vita hai fatto parlare di te – nel bene o nel male – è difficile smettere. Quando sei stato un autentico modello da seguire per quello che riuscivi a...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Vaccino anti-Covid: ti immunizzerai quando il vaccino sarà disponibile per tutti?

Risultati