Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Turismo

Romanticismo al lago e in montagna ai Quellenhof Luxury Resorts

Romanticismo al lago e in montagna ai Quellenhof Luxury Resorts

Vacanze a misura di coppia in Alto Adige e a Lazise

di Stefania Abbondanza

BOLZANO – Merano o Lazise? Chalet circondato dalle verdi montagne altoatesine o lussuosa suite vista Lago di Garda? Diverse location ma stessa qualità nei Quellenhof Luxury Resorts, dove gli innamorati hanno mille possibilità di relax e divertimento in intimità. Entrambi i resort della famiglia Dorfer sono perfetti per un soggiorno romantico, grazie a proposte speciali che vanno dai trattamenti wellness studiati per la complicità della coppia alla cena romantica gourmet.

LA PRIVACY - Super privacy assicurata nelle nuovissime Park Suite del Quellenhof Luxury Resort Passeier, ben 125/150 mq di design e comfort, ampia terrazza con whirlpool riscaldata e zona relax con vista giardino. Qui la coppia può vivere momenti di relax indimenticabile, grazie alla posizione riservata, ai servizi speciali come colazione, pranzo e cena in camera o anche prenotando un massaggio di coppia comodamente nella propria suite. La scelta della soluzione perfetta per la vacanza romantica è ampia al Quellenhof in Val Passiria: dalle nuove Royal Wellness-Suite, alle Alpin Nature Suite con cabina a raggi infrarossi fino ai lussuosi Penthouse-Chalet con soggiorno SPA da sogno, sistema Dolby surround, camino, terrazza privata sul tetto con hot whirlpool e sauna all'aperto. La vasta spa del resort offre anche Private Spa Suite per esperienze uniche ideate per la coppia, fra massaggi rilassanti, sedute in sauna e momenti di intimità accompagnati da frutta o cioccolatini e un calice di Prosecco. Per una serata speciale è ideale l’atmosfera romantica della Quellenhof Gourmetstube 1897 o per un tocco esotico la cucina giapponese dello Sky Restaurant Teppanyaki.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Eventi

Editoriale

Charles Leclerc, la voglia di non omologarsi 10 agosto 2020 10:01

Charles Leclerc, la voglia di non omologarsi

In una società che passa il giorno a condividere sui social network frasi filosofiche e falsi esempi di vita non c'è più spazio per le vie di mezzo

ROMA – Ormai se non ti esponi (ed anche sbandierandolo ai quattro venti) contro qualcosa, sei automaticamente pro; o ci vai quantomeno vicino. Sembra essere questo il leitmotiv che anima le...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Stato di emergenza, il prolungamento è "inevitabile" o si tratta di una "torsione autoritaria"?

Risultati