Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Sport

Rugby, grande festa al Terzo Tempo Peroni Village con i Boomdabash e la Nazionale italiana

Rugby, grande festa al Terzo Tempo Peroni Village con i Boomdabash e la Nazionale italiana

“L’evento nell’evento”, anche quest’anno, ha incarnato i veri valori dello sport: fair play e condivisione

ROMA - Chiusura col botto per il Terzo Tempo Peroni Village 2019. Al termine dell’ultima sfida casalinga dell’Italia contro la Francia, gli appassionati di Rugby hanno potuto assistere ad una grandiosa esibizione musicale dei Boomdabash.

Sul palco allestito al Foro Italico di Roma, in uno scenario festoso a prescindere dal risultato ottenuto sul campo, la Nazionale italiana di Rugby ha voluto salutare e rendere omaggio ai migliaia di tifosi italiani e francesi accorsi al Terzo Tempo Peroni Village. “L’evento nell’evento”, anche quest’anno, ha incarnato i veri valori dello sport: fair play e condivisione.

L’azzurro Alessandro Zanni ci ha tenuto a ringraziare i tanti tifosi accorsi al Terzo Tempo Peroni Village: «E’ bellissimo vedere così tanta gente venire qui dopo la partita a festeggiare tutti insieme davanti ad una buona birra. Vedere la carica e la spinta dei tifosi, a prescindere dal risultato, è motivo d’orgoglio anche per noi. Feste come quella del Terzo Tempo Peroni Village devono continuare anche in futuro».

Entusiasti anche i Boomdabash: «E’ sempre una grande emozione tornare qui all’Olimpico con la Nazionale Italiana di rugby. Il boato dei tifosi e degli appassionati di musica è impressionante. Con il Terzo Tempo Peroni Village abbiamo lo stesso spirito di condivisione: l’aggregazione che si trova qui, a prescindere dal risultato, è qualcosa di fantastico».

Parole di soddisfazione per Pierluigi Quattrini (Sponsorship & Events Manager di Birra Peroni): «Un altro grande anno qui al Terzo Tempo Peroni Village, dove si respira la vera filosofia del rugby. In questo spazio, indipendentemente dal risultato maturato sul campo, i tifosi delle due squadre si ritrovano sempre per festeggiare insieme con musica e buona birra. Il segreto dell’“evento nell’evento” è proprio questo: fair play che sposa il divertimento. Una festa di tutti e per tutti».

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema 13 settembre 2017 10:03

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema

Tre giocatori del PSG (Neymar, Cavani e Mbappé) valgono più di 8 squadre di Serie A: i divari, invece di assottigliarsi, aumentano

ROMA – “Non è un paese per vecchi”, recitava nel 2007 il titolo di un film dei fratelli Coen. Parafrasando, in parte, questa frase, si potrebbe dire che il calcio, ormai,...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Calcio, Roberto Mancini è il nuovo CT dell'Italia: è la scelta giusta?

Risultati