Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Politica

Salvini: «Aumentare pene per chi spaccia»

Salvini: «Aumentare pene per chi spaccia»

Il vicepremier e ministro dell’Interno, Matteo Salvini, in conferenza stampa

di Claudio Carassiti

ROMA - Il vicepremier e ministro dell’Interno, Matteo Salvini, in conferenza stampa, ha detto: «A Porto Recanati c’è stato un episodio di cronaca gravissimo: un incidente stradale dove hanno perso la vita una mamma e papà che hanno incontrato lo stronzo sbagliato, tossico, ubriaco, senza patente senza assicurazione, mi domando cosa ci facesse a spasso. Mi domando cosa devi fare per stare in galera, con reati legati alla droga».

IL COMMENTO - «Qualcuno si deve fare un esame di coscienza, questa persona era indiziato perché coinvolto nel sequestro di 225 chili di droga, e sto stronzo era a spasso, non è possibile, il nostro disegno di legge prevede il raddoppio delle pene per chi spaccia sostanze stupefacenti - ha aggiunto Salvini -. Ti becco a spacciare, vai in carcere, non esiste la modica quantità. La Lega porterà avanti questa proposta di legge. Le pene che noi prevediamo vanno da un minimo di tre a un massimo di 6 anni per quanto riguarda lo spaccio».

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema 13 settembre 2017 10:03

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema

Tre giocatori del PSG (Neymar, Cavani e Mbappé) valgono più di 8 squadre di Serie A: i divari, invece di assottigliarsi, aumentano

ROMA – “Non è un paese per vecchi”, recitava nel 2007 il titolo di un film dei fratelli Coen. Parafrasando, in parte, questa frase, si potrebbe dire che il calcio, ormai,...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Calcio, Roberto Mancini è il nuovo CT dell'Italia: è la scelta giusta?

Risultati