Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Politica

Salvini: «Chiudere tutto quello che non è strategico»

Salvini: «Chiudere tutto quello che non è strategico»

Il leader della Lega, Matteo Salvini, ospite di Radio 24 Mattino, in merito al coronavirus

di Claudio Carassiti

ROMA - Il leader della Lega, Matteo Salvini, ospite di Radio 24 Mattino, in merito al coronavirus, ha detto: «Passo giorni a contatto con sindaci, medici, imprenditori, qua c’è la conta dei feriti, dei morti. Ora si parla di vita delle persone».

IL COMMENTO - «Noi oggi faremo altre proposte sul testo del decreto, serve più rigore. È un’emergenza sanitaria, oggi mi sembra sia chiaro al mondo, noi stiamo facendo proposte – ha proseguito -. L’ultimo decreto non basta, i medici ci chiedono di chiudere tutto quello che non è di salvezza nazionale, fabbriche, negozi, artigiani. Poi leggi e possono rimanere aperte tabaccherie, profumerie, trasporto pubblico. A Milano c’è la metropolitana piena, mi dicono». «Noi giudicheremo i fatti, dall’Europa vogliamo capire quanti, come e quando arriveranno gli aiuti. Quando da noi il problema sarà contenuto se gli altri Paesi non saranno drastici come noi sarà un problema», ha spiegato l’ex ministro.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Parlamento, zona franca 25 maggio 2020 10:03

Parlamento, zona franca

I politici di casa nostra, anche durante il lockdown, hanno continuato a non dare il buon esempio

ROMA - “Quis custodiet ipsos custodes?”, o per meglio dire (visto che con la didattica a distanza di latino sul pc, ultimamente, se ne sta leggendo molto) “chi sorveglierà i...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Serie A, è giusto ripartire?

Risultati