Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Politica

Salvini: «Navi pirata non devono più nuocere»

Il vicepremier e ministro, Matteo Salvini, intervenendo a Coffee Break su La7

di Claudio Carassiti

ROMA - Il vicepremier e ministro, Matteo Salvini, intervenendo a Coffee Break su La7, ha detto: «Le navi pirata illegali una volta sequestrate devono essere in condizione di non essere più utilizzate, vanno messe in condizioni di non nuocere più».

IL COMMENTO - «A mio avviso è un segnale pericoloso quello di far scendere i migranti perchè altri scafisti, se vedono che ce la fanno, poi mettono altri migranti in mare”» ha aggiunto. Per Salvini «io parto dai numeri e i numeri dicono che grazie alla politica del rigore abbiamo ridotto del 90% morti e dispersi in mare, non solo gli sbarchi e quindi i problemi per gli italiani. I porti aperti creavano il disastro, come ricorda Papa Francesco, la politica dell'attenzione salva vite. Se c'è favoreggiamento all'immigrazione clandestina chiunque lo agevola dovrà vedersela con la legge. Questo procuratore è quello che mi ha denunciato per sequestro di persona, evidentemente non gli sono simpatico».

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Parlamento, zona franca 25 maggio 2020 10:03

Parlamento, zona franca

I politici di casa nostra, anche durante il lockdown, hanno continuato a non dare il buon esempio

ROMA - “Quis custodiet ipsos custodes?”, o per meglio dire (visto che con la didattica a distanza di latino sul pc, ultimamente, se ne sta leggendo molto) “chi sorveglierà i...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Serie A, è giusto ripartire?

Risultati