Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Salute

mercoledì 15 settembre 2021 - 13:05
Sclerosi multipla: identificata proteina responsabile del processo neurodegenerativo

Sclerosi multipla: identificata proteina responsabile del processo neurodegenerativo

La scoperta, pubblicata sulla rivista Nature, si deve ai ricercatori dell'ospedale San Raffaele di Milano

di Silvia De Mari

ROMA – Identificata una proteina chiave nel processo neurodegenerativo della sclerosi multipla progressiva. Si chiama C1q, ed è prodotta dalla microglia (le cellule del sistema immunitario che difendono il cervello) nella progressione delle lesioni al cervello che non si risolvono. Sugli animali è stato dimostrato che è possibile ridurre lo stato infiammatorio bloccando questa proteina.

LA RICERCA – La scoperta, pubblicata sulla rivista Nature, si deve ai ricercatori dell'ospedale San Raffaele di Milano, e apre la strada a nuovi potenziali approcci terapeutici. Nei pazienti con sclerosi multipla infatti, alcune lesioni cerebrali causate dal processo infiammatorio, tipico di questa malattia, non si risolvono, ma continuano a espandersi danneggiando aree sempre più estese del tessuto nervoso. Queste lesioni in espansione sono chiamate 'placche croniche attive' e contribuiscono alla progressiva perdita di funzioni cerebrali nelle forme più gravi della malattia.

Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti

Eventi

Editoriale

Quirinale, Mattarella saluta: super partes o sarà crisi 13 dicembre 2021 10:01

Quirinale, Mattarella saluta: super partes o sarà crisi

L’elezione del 13° Presidente della Repubblica si presenta come una delle più delicate

ROMA - Il 3 febbraio 2022 si chiuderà ufficialmente il settennato di Sergio Mattarella, che saluterà il Quirinale dopo aver dato mandati per quattro Governi (Gentiloni, Conte I, Conte...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Calcio: alla luce degli evidenti errori arbitrali, sarebbe giusto espandere l'utilizzo del VAR in ogni competizione calcistica?

Risultati