Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Scienze

Scoperto un fossile del Big Bang!

Scoperto un fossile del Big Bang!

La scoperta è del gruppo di astronomi dell’Università australiana di Tecnologia Swinburne

di Federico Marconi

ROMA – Scoperto un fossile del Big Bang: è una nube di gas che risale all’epoca in cui le galassie non si erano ancora formate. Non c’è infatti traccia, al suo interno, dei metalli pesanti liberati nel cosmo dalle esplosioni stellari. La scoperta, in corso di pubblicazione sulla rivista Monthly Notices of the Royal Astronomical Society, è del gruppo di astronomi dell’Università australiana di Tecnologia Swinburne, coordinato da Fred Robert e Michael Murphy.

LA SCOPERTA – Grazie all’Osservatorio Keck sul vulcano Mauna Kea, alle Hawaii, gli astronomi hanno studiato un quasar, ossia un nucleo galattico attivo la cui luce intensa, generata dalla materia che precipita in un enorme buco nero, è parzialmente offuscata dalla nube primordiale. Dall’analisi delle ombre rappresentate dalla nube di gas, i ricercatori sono riusciti a scovare questo fossile del Big Bang.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema 13 settembre 2017 10:03

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema

Tre giocatori del PSG (Neymar, Cavani e Mbappé) valgono più di 8 squadre di Serie A: i divari, invece di assottigliarsi, aumentano

ROMA – “Non è un paese per vecchi”, recitava nel 2007 il titolo di un film dei fratelli Coen. Parafrasando, in parte, questa frase, si potrebbe dire che il calcio, ormai,...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Calcio, Roberto Mancini è il nuovo CT dell'Italia: è la scelta giusta?

Risultati