Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Cronaca

Scuola, rinnovato il Protocollo tra MIUR e ANVCG

Scuola, rinnovato il Protocollo tra MIUR e ANVCG

Il campo di azione dell’accordo viene ampliato, tenendo conto dell’istituzione della Giornata del 1 febbraio

ROMA - Il Ministro Marco Bussetti e il Presidente dell’ANVCG Giuseppe Castronovo hanno firmato, presso la sede del MIUR, il rinnovo del Protocollo d’intesa tra il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca e l’Associazione Nazionale Vittime Civili di Guerra Onlus.

Il campo di azione dell’accordo viene ampliato, tenendo conto dell’istituzione della Giornata nazionale dedicata alle vittime civili delle guerre e dei conflitti nel mondo, ricorrente il 1° febbraio di ogni anno.

Per la scuola - ha dichiarato il Ministro Bussetti - rimane un impegno prioritario educare i ragazzi ai valori della pace, come espressamente previsto dalla nostra Costituzione, e far comprendere loro quanto sia importante difenderli sempre. Accordi come quello che abbiamo sottoscritto sono molto utili nel percorso di formazione degli studenti come cittadini responsabili e consapevoli”.

Chiediamo alle Istituzioni di dare la massima attenzione e il massimo rispetto alle vittime civili delle guerre e dei conflitti - ha aggiunto il Presidente Castronovo -.Come Associazione desideriamo rivolgerci soprattutto alle nuove generazioni e divulgare nelle scuole la cultura della pace e della salvaguardia della vita, per spronare i Governi del mondo a impegnarsi per cessare ogni conflitto. Sono felice che il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca sia impegnato con noi in questo percorso di pace”.

Con il Protocollo, l’ANVCG e il MIUR si impegnano a sviluppare insieme, attraverso una Commissione paritetica, iniziative per il sostegno alla formazione storica degli studenti, per l’educazione al rischio in materia di ordigni bellici inesplosi e per la sensibilizzazione riguardo le esperienze vissute dalla popolazione civile nel corso delle guerre mondiali e l’impatto dei conflitti successivi sulle popolazioni civili di tutto il mondo.

Naturalmente un posto privilegiato è riservato alle celebrazioni della Giornata nazionale dedicata alle vittime civili delle guerre e dei conflitti nel mondo, per la quale l’ANVCG e il MIUR hanno già negli scorsi anni organizzato congiuntamente bandi di concorso per le scuole, che hanno avuto un grande e importante riscontro di partecipazione in tutta Italia. MIUR e ANVCG intendono riproporre queste iniziative nell’a.s. 2019/2020, anche in sinergia con altre Istituzioni.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema 13 settembre 2017 10:03

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema

Tre giocatori del PSG (Neymar, Cavani e Mbappé) valgono più di 8 squadre di Serie A: i divari, invece di assottigliarsi, aumentano

ROMA – “Non è un paese per vecchi”, recitava nel 2007 il titolo di un film dei fratelli Coen. Parafrasando, in parte, questa frase, si potrebbe dire che il calcio, ormai,...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Calcio, Roberto Mancini è il nuovo CT dell'Italia: è la scelta giusta?

Risultati