Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Cronaca

Scuola Ufficiali Carabinieri: inaugurazione dell’Anno Accademico 2018-2019

Nella mattinata, presso l’Aula Magna della Scuola Ufficiali Carabinieri di Roma

di Flavia Cruciani

ROMA - Nella mattinata, presso l’Aula Magna della Scuola Ufficiali Carabinieri di Roma, alla presenza del Presidente del Consiglio dei Ministri Giuseppe Conte, dei Ministri dell’Interno Matteo Salvini, della Difesa Elisabetta Trenta e dell’Ambiente Sergio Costa si è svolta la cerimonia di inaugurazione dell’Anno Accademico 2018 - 2019.

GLI ESPONENTI - Fra le tante personalità presenti, Autorità parlamentari, di Governo e Diplomatiche, il Segretario Generale della Corte Costituzionale, esponenti delle Magistrature, i vertici delle Forze armate, delle Forze di polizia delle Agenzie di Informazione e Sicurezza, il Presidente del Gruppo Medaglie d’Oro al V.M., i Presidenti dell’Associazione Nazionale Carabinieri e dell’Associazione Nazionale Forestali in congedo ed esponenti degli organismi di rappresentanza dell’Arma.

LA CERIMONIA - La cerimonia è stata aperta dal Comandante della Scuola, Generale di Divisione Riccardo Galletta, che ha indirizzato il proprio saluto ai presenti illustrando le attività didattiche svolte dall’Istituto. Ha quindi preso la parola il Comandante Generale Giovanni Nistri, che si è rivolto agli Ufficiali allievi frequentatori dei corsi. Ha loro ribadito la centralità della persona in termini di responsabilità, coscienza e coerenza.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Covid-19, non è andato tutto bene 27 luglio 2020 10:01

Covid-19, non è andato tutto bene

Dopo tanta solidarietà sbandierata ai quattro venti, le parole e le promesse sono rimaste vane

ROMA - “Andrà tutto bene”. Uno slogan che, da marzo, ha accompagnato quotidianamente l’emergenza generata in Italia dalla pandemia di Coronavirus. Ecco, a ben vedere lo...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Stato di emergenza, il prolungamento è "inevitabile" o si tratta di una "torsione autoritaria"?

Risultati