Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Salute

Settecento euro ai volontari che testeranno il vaccino dello Spallanzani

Settecento euro ai volontari che testeranno il vaccino dello Spallanzani

Da alcuni giorni l’Istituto di Roma sta cercando 90 persone per provare il vaccino prodotto dall’azienda ReiThera di Castel Romano

di Federico Marconi

ROMA - Sono previsti 700 euro di indennità per chiunque deciderà di accettare la proposta dello Spallanzani di Roma di testare il vaccino prodotto dall’azienda ReiThera di Castel Romano, ovvero l’unico prodotto in Italia con fondi della Regione Lazio e del Ministero della Ricerca. 

LA RICERCA - Sono vari giorni che l’Istituto ha lanciato la proposta per trovare i 90 volontari interessati a provare il vaccino. Al momento si cercano persone di qualsiasi sesso, con un'età compresa tra i 18 e i 55 anni oppure tra i 65 e gli 85 anni e che non abbiano partecipato ad altri studi clinici nell'ultimo anno e che non siano stati affetti da Covid-19. Le visite mediche già sono cominciate mentre dal 24 agosto verranno iniettate le prime dosi di vaccino. L’impegno per ogni persona nello studio consisterà in una visita al mese per sette mesi per valutare lo stato di salute. Ogni visita durerà circa 30 minuti e dato il tempo e l’impegno richiesto, viene prevista “un'indennità adeguata alla vigente normativa", ovvero un rimborso calcolato a circa 700 euro a candidato.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Eventi

Editoriale

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso 30 novembre 2020 10:01

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso

Maradona era (è!) un genio e come tale avrà sempre chi lo denigrerà, ma la verità sta altrove

ROMA - Quando per tutta una vita hai fatto parlare di te – nel bene o nel male – è difficile smettere. Quando sei stato un autentico modello da seguire per quello che riuscivi a...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

2021, sarà l’anno della svolta anti-Covid?

Risultati