Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Scienze

Sistema Solare, c’è una cometa intrusa

Scoperta il 30 agosto 2019 dall'astonomo Gennady Borisov, dell'osservatorio Margo di Nauchnij

di Martina Turco

NAUCHNIJ - Scoperta il 30 agosto 2019 dall'astonomo Gennady Borisov, dell'osservatorio Margo di Nauchnij, in Crimea, è una cometa chiamata C/ 2019 Q4 (Borisov

IL COMMENTO - L'italiano Davide Farnocchia ne ha stimato la traiettoria: «La velocità attuale della cometa è elevata, pari a circa 150.000 chilometri orari, che è ben al di sopra delle velocità tipiche degli oggetti che orbitano attorno al Sole a quella distanza», ha detto Farnocchia. «L'alta velocità - ha aggiunto - indica non solo che l'oggetto probabilmente arriva dall'esterno del nostro Sistema Solare, ma anche che lo lascerà per tornare nello spazio interstellare».

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Covid-19, non è andato tutto bene 27 luglio 2020 10:01

Covid-19, non è andato tutto bene

Dopo tanta solidarietà sbandierata ai quattro venti, le parole e le promesse sono rimaste vane

ROMA - “Andrà tutto bene”. Uno slogan che, da marzo, ha accompagnato quotidianamente l’emergenza generata in Italia dalla pandemia di Coronavirus. Ecco, a ben vedere lo...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Stato di emergenza, il prolungamento è "inevitabile" o si tratta di una "torsione autoritaria"?

Risultati