Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Cronaca

Speranza: «Non ci sono ragioni per rivedere la riapertura degli spostamenti»

Speranza: «Non ci sono ragioni per rivedere la riapertura degli spostamenti»

Dal 3 giugno riprenderanno gli spostamenti infraregionali, ecco l’intervento del ministro della Salute all’ANSA

di Stefania Abbondanza

ROMA - «Il decreto legge vigente prevede dal 3 giugno la ripresa degli spostamenti infraregionali. Al momento non ci sono ragioni per rivedere la programmata riapertura degli spostamenti. Monitoreremo ancora nelle prossime ore l'andamento della curva». Così è intervenuto il ministro della Salute Roberto Speranza, alla fine della riunione con Conte e i capi delegazione. Dai dati presentati dall’Istituto Superiore di Sanità e dal ministero della Salute, dunque, non sembra sia necessario continuare a mantenere il blocco per gli spostamenti tra le regioni. Ad ogni modo, nei prossimi giorni si continuerà a monitorare la situazione affinché la curva dei contagi continui a essere sorvegliata. Come annunciato anche da Conte ieri in diretta, quindi, è prevista una riapertura per gli spostamenti tra le regioni dal prossimo 3 giugno.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Salvini, l’influencer con l’umanità ad orologeria 6 luglio 2020 10:01

Salvini, l’influencer con l’umanità ad orologeria

L’ultima trovata del leader leghista, intento a cercare nuovi consensi e voti, riguarda la delicata questione tra Hong Kong e Cina

ROMA - “LIBERTÀ PER HONG KONG!”, uno slogan di quelli chiari e precisi. Quattro parole per schierarsi apertamente a favore del territorio autonomo posizionato nel Sudest della...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Coronavirus, app Immuni: siete favorevoli o contrari?

Risultati