Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Turismo

Sport, benessere & gourmet: è ora di godersi l'autunno alpino

Tra piacevoli escursioni, buon cibo e programmi di remise en forme è ora di godersi l’autunno alpino

di Valerio Cruciani

BOLZANO - È ancora presto per mettere gli sci ai piedi e lasciarsi conquistare dai 175 km di piste innevate, dallo snowpark e dalla pista per lo sci di fondo che il comprensorio Val Gardena/Alpe di Siusi offre durante la stagione invernale. Non è troppo tardi invece per godersi l’ultimo sole e tutto ciò che l’autunno in montagna regala: il silenzio, adesso che i vacanzieri estivi sono tornati in città, l’aria frizzante, i colori, le passeggiate nella natura, dalle semplici escursioni ai trekking più impegnativi,  i piaceri della tavola e i programmi di remise en forme che le varie strutture alberghiere offrono ai propri selezionati ospiti.

L’HOTEL - L’Hotel Lamm di Castelrotto, 4 stelle di design ai piedi delle Dolomiti, sull’Alpe di Siusi (l’altipiano più grande d’Europa e totalmente car free), ha pensato ad interessanti pacchetti autunnali che assecondano tutti i gusti: dalla buona tavola alle attività outdoor, dal golf al relax in spa.

IL PERIODO - Dal 17 al 27 ottobre, “Dine & Wine” regala una “toccata e fuga” nella cucina altoatesina e nella regione vinicola dell'Alto Adige, un viaggio attraverso la terra del gusto guidati dallo chef Marc Oberhofer e dal nuovo responsabile food & beverage Robert Beuger. Il pacchetto, da 504 Euro a persona, comprende 3 pernottamenti (con arrivo il giovedì), aperitivo di benvenuto con lezione tenuta dal sommelier sul territorio e le sue etichette, degustazione vini in una delle migliori cantine dello Sciliar, 3 cene al ristorante Lampl di cui una preparata insieme allo chef, oltre all’accesso all'area benessere con sauna finlandese, biosauna, bagno turco, docce sensoriali, area relax con lettini di cirmolo, rooftop sky pool (30° C) e idromassaggio.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Eventi

Editoriale

Charles Leclerc, la voglia di non omologarsi 10 agosto 2020 10:01

Charles Leclerc, la voglia di non omologarsi

In una società che passa il giorno a condividere sui social network frasi filosofiche e falsi esempi di vita non c'è più spazio per le vie di mezzo

ROMA – Ormai se non ti esponi (ed anche sbandierandolo ai quattro venti) contro qualcosa, sei automaticamente pro; o ci vai quantomeno vicino. Sembra essere questo il leitmotiv che anima le...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Stato di emergenza, il prolungamento è "inevitabile" o si tratta di una "torsione autoritaria"?

Risultati