Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Tecnologia

“Startup e innovazione” è l’esclusivo corso di Future Camp

“Startup e innovazione” è l’esclusivo corso di Future Camp

Ragazzi tra i 14 e i 24 anni imparano come creare una startup con esperti, innovatori e speaker d’eccezione

di Silvia de Mari

ROMA - Trasformare un’idea in una startup concreta, sviluppando competenze digitali e acquisendo elementi di imprenditorialità e tecniche di marketing 5.0, guidati da startupper e imprenditori di successo: “Startup e innovazione” è l’esclusivo corso di Future Camp, la Summer School digitale rivolta ai ragazzi fra i 14 e i 24 anni firmata Treccani Futura, che si tiene da lunedì 28 giugno a venerdì 2 luglio.   IL PERCORSO - Durante un percorso di 20 ore, sviluppate tra lezioni online live, lavori in gruppo tramite piattaforme e strumenti dedicati, test e momenti ludici e di condivisione, verranno analizzati tutti gli aspetti legati a una nuova impresa, dalla sua ideazione alla realizzazione concreta, passando dagli attori del processo creativo, il team e la leadership. Al termine del corso, divisi in gruppi, i ragazzi si sfideranno in una “startup competition”, dove in un pitch presenteranno alla classe le proprie idee imprenditoriali.   I MENTORI - A far loro da mentori e a raccontare le loro esperienze professionali, imprenditori e innovatori come Andrea Dusi, ideatore dei Future Camp e CEO di Treccani Futura, Cristina Pozzi, Young Global Leader 2019-2024 del World Economic Forum e COO - Responsabile Contenuti di Treccani Futura, Enrico Pandian, CEO di Startup Gym e fondatore di startup di successo come Supermercato24, FrescoFrigo e Checkout Technologies, Giulia D'Amato e Alessio Boceda, Co-founders di Startup Geeks, Alberto Onetti, Presidente di Mind the Bridge, Fulvio Fortezza, professore di marketing presso l’Università di Ferrara, Francesco Inguscio, CEO di Nuvolab, Maurizia Iachino Leto di Priolo, Presidente di Fuori Quota, Enrica Arena, Co-Founder di Orange Fiber, Marianna Poletti, CEO & Founder di Just Knock.

Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti

Eventi

Editoriale

Serie A, il protagonismo degli arbitri ha messo ko il calcio 5 febbraio 2022 17:15

Serie A, il protagonismo degli arbitri ha messo ko il calcio

Il calcio italiano è finito. Ora mancano solo i titoli di coda

ROMA – Ancora arbitro protagonista in Serie A. Nel corso di Roma-Genoa, valevole per la 24ª giornata del massimo campionato, il signor Rosario Abisso annulla, dopo la consultazione del...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Covid, il 31 marzo è la data giusta per togliere lo stato di emergenza?

Questo sondaggio è chiuso.

  • 54.5 %
  • No 45.5 %
Vai alla pagina dei sondaggiLeggi l'articolo