Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Tecnologia

Steve Jobs: un suo floppy firmato vale 84mila dollari

Steve Jobs: un suo floppy firmato vale 84mila dollari

Il floppy di Macintosh era "in ottime condizioni", firmato con un pennarello nero da Jobs

di Giacomo Zito

ROMA – Resta vivo il mito di Steve Jobs. Un floppy disk con la firma del co-fondatore di Apple è stato venduto alla cifra record di 84mila dollari, era stato messo all'asta a fine novembre con un valore stimato di 7.500 dollari.

L’OGGETTO – Il floppy di Macintosh era "in ottime condizioni", firmato con un pennarello nero da Jobs che solitamente era riluttante a mettere il suo autografo. Il pezzo di storia dell'informatica è stato certificato e venduto dalla società RRAuction, la stessa che ha messo all'asta il biglietto da visita di Jobs, Ceo di Apple fino al 2011, quando si dimise per motivi di salute.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema 13 settembre 2017 10:03

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema

Tre giocatori del PSG (Neymar, Cavani e Mbappé) valgono più di 8 squadre di Serie A: i divari, invece di assottigliarsi, aumentano

ROMA – “Non è un paese per vecchi”, recitava nel 2007 il titolo di un film dei fratelli Coen. Parafrasando, in parte, questa frase, si potrebbe dire che il calcio, ormai,...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Calcio, Roberto Mancini è il nuovo CT dell'Italia: è la scelta giusta?

Risultati