Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Politica

StudioNews, Domenico Quirico: "Il vero obiettivo di Putin è Biden"

StudioNews, Domenico Quirico: "Il vero obiettivo di Putin è Biden"

Quirico parla per la prima volta dopo la querela dell’ambasciatore russo in Italia Sergey Razov: “Un atto di propaganda e intimidazione”

ROMA – In esclusiva a StudioNews, parla per la prima volta Domenico Quirico, giornalista de La Stampa querelato dall’ambasciatore russo in Italia Sergey Razov per un suo pezzo apparso il 22 Marzo scorso sul quotidiano torinese (Guerra Russia – Ucraina, se uccidere Putin è l’unica via d’uscita) che – a dire del diplomatico – è passibile di istigazione a delinquere e apologia di reato.

“Cosa posso dire a Razov? Rileggere più volte le cose può essere utile, soprattutto quando sono scritte in una lingua che non è la tua”, asserisce Quirico che, al microfono della direttrice di StudioNews Patrizia Barsotti, spiega: “La querela è frutto di un’operazione di propaganda e intimidazione nei confronti della stampa, quella con la minuscola e con la maiuscola. Gli autocrati ci stanno dicendo di stare attenti. Ci leggono e intendono usare gli strumenti della legge per mandarci dei segnali”.

Questo significa che la stampa fa paura? Non proprio secondo Quirico: “Non ci vedo una connotazione in positivo del ruolo del ruolo della stampa”, dice, “Piuttosto dimostra come i dittatori abbiano cambiato pelle. In altri tempi, se ne fregavano di quello che scrivevano i giornali perché avevano ben altri metodi e mezzi per controllare il proprio gregge ed il Paese”.

Esperto di politica estera di lungo corso, Quirico ha un’idea ben chiara sulle “ragioni” che hanno spinto Putin a sferrare un attacco deliberato e unilaterale contro l’Ucraina: “Lo scopo di Putin è la ridefinizione degli equilibri geopolitici venuti fuori dal 1989 , con la dissoluzione dell’Unione Sovietica. L’Ucraina è un test per verificare gli equilibri che ha in mente”.

E ancora: “Zelensky per lui è nulla: è semplicemente un suddito che si è ribellato al controllo della madrepatria. Il vero obiettivo di Putin è discutere con Biden una nuova carta geopolitica, dell’Europa e non solo”.

 

L’intervista integrale su:  https://studionews.tv/

Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti

Eventi

Editoriale

Serie A, il protagonismo degli arbitri ha messo ko il calcio 5 febbraio 2022 17:15

Serie A, il protagonismo degli arbitri ha messo ko il calcio

Il calcio italiano è finito. Ora mancano solo i titoli di coda

ROMA – Ancora arbitro protagonista in Serie A. Nel corso di Roma-Genoa, valevole per la 24ª giornata del massimo campionato, il signor Rosario Abisso annulla, dopo la consultazione del...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Covid, il 31 marzo è la data giusta per togliere lo stato di emergenza?

Questo sondaggio è chiuso.

  • 54.5 %
  • No 45.5 %
Vai alla pagina dei sondaggiLeggi l'articolo