Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Spettacolo

Su Netflix torna Boris, la serie

Su Netflix torna Boris, la serie

Una tra le più fortunate produzioni italiane di nuovo disponibile in streaming

di Claudio Carassiti

ROMA - La serie tv Boris è di nuovo disponibile in streaming, sulla piattaforma Netflix. I fan più appassionati già l'avranno rivista tutta (sono solo tre stagioni!) per gli altri, ormai, non ci sono più scuse. Quella che forse è stata una fra le serie di produzione italiana più seguita degli ultimi anni torna, a sorpresa, ad alleviare le serate degli italiani ancora in quarantena, nonostante l'allentamento delle restrizioni.

LA SERIE - Per chi non l'avesse vista, non c'è altro da fare che collegarsi a Netflix. Per chi già la conoscesse può essere un'ottima occasione per ritornare a ridere sulle battute dei grotteschi personaggi del set di Occhi del Cuore, divenute ormai intercalari per intere generazioni. Come dimenticarsi il lento disincanto del regista Ferretti di fronte alle richieste della "Rete", o il cinismo di Duccio Patané, o il progressivo alienamento di Alessandro, lo stagista, o l'entusiasmo straripante della star di punta della serie, Stanis La Rochelle? Se una volta vista la serie si volesse completare l'opera guardando il film conclusivo dell'opera, bisogna cambiare piattaforma, dato che il lungometraggio è disponibile solo su Amazon Prime Video.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Eventi

Editoriale

Charles Leclerc, la voglia di non omologarsi 10 agosto 2020 10:01

Charles Leclerc, la voglia di non omologarsi

In una società che passa il giorno a condividere sui social network frasi filosofiche e falsi esempi di vita non c'è più spazio per le vie di mezzo

ROMA – Ormai se non ti esponi (ed anche sbandierandolo ai quattro venti) contro qualcosa, sei automaticamente pro; o ci vai quantomeno vicino. Sembra essere questo il leitmotiv che anima le...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Stato di emergenza, il prolungamento è "inevitabile" o si tratta di una "torsione autoritaria"?

Risultati