Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Esteri

Summit cooperazione Golfo, il Qatar diserta il summit

Summit cooperazione Golfo, il Qatar diserta il summit

Sottolineata l'assenza dello sceicco Tamim bin Hamad Al Thani

di Claudio Carassiti

ROMA – I leader dei Paesi arabi del Consiglio di Cooperazione del Golfo (Ccg) si sono riuniti a Riad per il meeting annuale senza però il Qatar che ha deciso di disertare a causa del boicottaggio imposto da alcuni di loro.

LA SITUAZIONE – L'assenza dello sceicco Tamim bin Hamad Al Thani, così come la recente decisione del Qatar di ritirarsi dall'Opec, mette in risalto la crisi latente del Consiglio di cooperazione del Golfo. Nonostante gli sforzi di mediazione del Kuwait, il divario rimane tra gli altri Paesi del Ccg (Arabia Saudita, Bahrein, Emirati Arabi Uniti, Oman e Qatar), un'alleanza formata nel 1981 in parte per offrire un contrappeso all'Iran.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema 13 settembre 2017 10:03

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema

Tre giocatori del PSG (Neymar, Cavani e Mbappé) valgono più di 8 squadre di Serie A: i divari, invece di assottigliarsi, aumentano

ROMA – “Non è un paese per vecchi”, recitava nel 2007 il titolo di un film dei fratelli Coen. Parafrasando, in parte, questa frase, si potrebbe dire che il calcio, ormai,...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Calcio, Roberto Mancini è il nuovo CT dell'Italia: è la scelta giusta?

Risultati