Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Motori

Targa Florio Classica, tutto pronto in Sicilia

Targa Florio Classica, tutto pronto in Sicilia

Al via ufficiale della 'Cursa' venerdì 16, le auto storiche partiranno alla volta di Marsala

di Bianca Franchi

ROMA – Torna in scena la Targa Florio Classica, tra il patrimonio culturale dell'automobilismo storico da celebrare e il suo legame con la Sicilia. L'edizione 2020 della competizione voluta da Vincenzo Florio, armatore e industriale, che volle creare nel 1906 una targa automobilistica sul Circuito delle Madonie, entrerà nel vivo in settimana con i numerosi equipaggi partecipanti che cominceranno a confluire a Palermo.

IL PROGRAMMA – Al via ufficiale della 'Cursa' venerdì 16, le auto storiche partiranno alla volta di Marsala sulla strada delle Saline, per far poi ritorno a Palermo ripercorrendo la storia dell'automobilismo. Le località toccate nel primo giorno saranno, tra le altre, Monreale, Altofonte, Partinico, Castellamare del Golfo, Valderice, Trapani, Marsala, Mazara del Vallo, Castelvetrano, Partanna e Calatafimi. Sabato 17 ottobre verrà invece ripercorso il Circuito delle Madonie, sull'appennino siciliano. Domenica 18 ottobre sarà il giorno conclusivo con la cerimonia di premiazione.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Eventi

Editoriale

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso 30 novembre 2020 10:01

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso

Maradona era (è!) un genio e come tale avrà sempre chi lo denigrerà, ma la verità sta altrove

ROMA - Quando per tutta una vita hai fatto parlare di te – nel bene o nel male – è difficile smettere. Quando sei stato un autentico modello da seguire per quello che riuscivi a...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Vaccino anti-Covid: ti immunizzerai quando il vaccino sarà disponibile per tutti?

Risultati