Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Politica

Tav, Conte: «Non farla costerebbe di più»

Tav, Conte: «Non farla costerebbe di più»

Il premier Giuseppe Conte prende posizione sulla Tav

di Claudio Carassiti

ROMA - Il premier Giuseppe Conte prende posizione sulla Tav e dice: «Sono intervenuti dei fatti nuovi, elementi di cui dobbiamo tenere conto nella risposta che venerdì il governo dovrà dare all'Inea per evitare la perdita dei finanziamenti europei. L'Europa, e questo è il primo elemento nuovo di cui tenere conto, si è detta disponibile ad aumentare il finanziamento della tratta transfrontaliera dal 40 al 55% e  questo comporterebbe un notevole risparmio per l'Italia».

IL COMMENTO - Quindi «alla luce di questi nuovi finanziamenti comunitari non realizzare il Tav costerebbe molto più che completarlo e dico questo pensando all'interesse nazionale che è l'unica stella polare che guida il governo. Questa è la posizione del governo ferma restando la piena sovranità, la piena autonomia del Parlamento».

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema 13 settembre 2017 10:03

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema

Tre giocatori del PSG (Neymar, Cavani e Mbappé) valgono più di 8 squadre di Serie A: i divari, invece di assottigliarsi, aumentano

ROMA – “Non è un paese per vecchi”, recitava nel 2007 il titolo di un film dei fratelli Coen. Parafrasando, in parte, questa frase, si potrebbe dire che il calcio, ormai,...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Calcio, Roberto Mancini è il nuovo CT dell'Italia: è la scelta giusta?

Risultati