Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Cronaca

Teatro senza barriere, spettacoli accessibili a tutti

Teatro senza barriere, spettacoli accessibili a tutti

L'idea nasce dalla sperimentazione del della rassegna cinematografica Cinema senza Barriere

di Matteo Bertoncini

ROMA – Spettacoli per tutti, davvero: è questo l'obiettivo del progetto Teatro senza barriere che vuole rendere gli spettacoli accessibili a ogni tipo di pubblico, inclusi non vedenti e non udenti. Spettacoli quindi con sovratitoli e audiodescrizioni.

IL PROGETTO – L'idea nasce dalla sperimentazione del della rassegna cinematografica Cinema senza Barriere che A.I.A.C.E. (l'Associazione Italiana Amici Cinema d'Essai) ha creato nel 2005, e che ora vuole allargare anche al palcoscenico.

COME FUNZIONA – I non vedenti riceveranno una cuffia a raggi infrarossi che diffonderà un commento audio. I non udenti potranno leggere i sovratitoli contenenti, oltre ai dialoghi, anche indicazioni su rumori, musiche, suoni, provenienza della voce.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema 13 settembre 2017 10:03

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema

Tre giocatori del PSG (Neymar, Cavani e Mbappé) valgono più di 8 squadre di Serie A: i divari, invece di assottigliarsi, aumentano

ROMA – “Non è un paese per vecchi”, recitava nel 2007 il titolo di un film dei fratelli Coen. Parafrasando, in parte, questa frase, si potrebbe dire che il calcio, ormai,...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Calcio, Roberto Mancini è il nuovo CT dell'Italia: è la scelta giusta?

Risultati