Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Turismo

Terme e benessere: Pasqua all'Aqua Dome in Tirolo

Terme e benessere: Pasqua all'Aqua Dome in Tirolo

Aqua Dome ha preparato un pacchetto speciale pasquale che prevede 4 notti, un brunch pasquale con i piatti tipici tirolesi e appuntamenti sportivi e culinari

di Federico Marconi

LANGENFELD (AUSTRIA) - Pasqua in Austria, alle terme, in un luogo magico di benessere, riposo e divertimento: AQUA DOME, le terme tirolesi di Längenfeld. Dove la primavera inizia a sbocciare piano piano tra la natura alpina: immersi nelle tiepide vasche di acqua termale lo spettacolo diventa ancora più suggestivo. Per chi ha lo spirito romantico e vuole passare la Pasqua nel benessere da mille e una notte, tra passeggiate in un’atmosfera alpina e momenti indimenticabili della Oetztal, Aqua Dome ha preparato un pacchetto speciale pasquale che prevede 4 notti, un brunch pasquale con i piatti tipici tirolesi, appuntamenti sportivi e culinari, nonché programma speciale per bambini con animazione e assistenza, programma d’attività, minibar rifornito giornalmente con bevande analcoliche.

SPA 3000 - La primavera diventa un momento di relax: nella SPA 3000, la splendida spa di di 2.000 m² riservata agli ospiti dell’hotel ci si riposa nella tranquillità. Dall’esterno, è come una cresta futuristica che si staglia nel cielo e offre numerosi spunti per non annoiarsi mai. Solo il profumo che si respira, regala già calma e tranquillità: il timo selvatico profuma di limone e sa di aspro, il fieno secco delle montagne unisce la fragranza delle erbe selvatiche. Anche il cirmolo ha un’essenza inconfondibile e risveglia l’immagine di una passeggiata alla malga, salendo per i boschi di larici. Si può sperimentare una sauna alle erbe con le tipiche erbe delle Alpi dell'Ötztal; ci si può addentrare nel mondo dei minerali con il bagno turco di cristallo della Ötztal, che regala un profondo rilassamento (prima del bagno turco ci si può fare un peeling ai minerali); ci si può riscaldare nella grandissima sauna panoramica, oppure immergersi nei lettini idromassaggio esterni, una sorta di vasche gemelle con l'originale acqua termale di Längenfeld. Numerose sono poi le proposte per schiacciare un sonnellino o sognare ad occhi aperti: dai lettini sospesi nella stanza con le pareti di sale, ai morbidi lettini verdi disposti sul bordo della piscina, ai grandi “nidi-dondoli” da dove godere il panorama, ai numerosi lettini e divani disposti intorno al bar.

LE SAUNE - Oltre alla SPA 3000, c’è il mondo delle saune chiamato “Gletscherglühen” (=ghiacciaio ardente), aperto anche al pubblico e ai fruitori giornalieri di Aqua Dome, che offre numerose saune dove rilassarsi a 360 gradi: fumi caldi e avvolgenti, vapori profumati, nebbia e grotte di ghiaccio: l’avventura insolita comincia con le docce, che simulano piogge tropicali, con gocce di varia intensità e temperatura: un tonificante risveglio dei sensi. Nel percorso ci sono anche cascate di varia intensità e bagni di nebbiolina che avvolgono il corpo come un abbraccio. Ogni sauna ha una propria caratteristica. I bambini possono sperimentare la nuova area riservata al divertimento dei piccini, con una piscina con gli scivoli, area giochi, animazione e spazi per rilassarsi.  

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Parlamento, zona franca 25 maggio 2020 10:03

Parlamento, zona franca

I politici di casa nostra, anche durante il lockdown, hanno continuato a non dare il buon esempio

ROMA - “Quis custodiet ipsos custodes?”, o per meglio dire (visto che con la didattica a distanza di latino sul pc, ultimamente, se ne sta leggendo molto) “chi sorveglierà i...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Serie A, è giusto ripartire?

Risultati