Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Turismo

"Terre e Musei dell'Umbria", la regione fa rete per il turismo

"Terre e Musei dell'Umbria", la regione fa rete per il turismo

La convenzione prevede la salvaguardia e la valorizzazione dei musei e dei beni-istituti culturali del circuito

di Giacomo Zito

ROMA – L'arte fa rete e diversi Comuni hanno confermato la loro adesione a hanno confermato la loro adesione a "Terre e Musei dell'Umbria". Si tratta di Amelia (con il museo archeologico e pinacoteca "E.Rosa", cisterna romana e Palazzo Petrignani), Bettona (con il museo della Città di Bettona), Bevagna (con il museo civico), Cannara (con il museo Città di Cannara), Cascia (con il Circuito museale urbano Palazzo Santi e Chiesa di Sant'Antonio), Deruta Comune capofila (con il museo regionale della ceramica e Pinacoteca comunale), Marsciano (museo dinamico del laterizio e delle terrecotte), Montefalco (Complesso museale di San Francesco) e Umbertide (con il Museo di Santa Croce).

L’IDEA – La convenzione prevede, tra le sue finalità, la salvaguardia e la valorizzazione dei musei e dei beni-istituti culturali del circuito, la valorizzazione della cultura dei territori e delle testimonianze storiche, attraverso iniziative volte a far conoscere questo patrimonio nel mondo, anche al fine di promuovere e sostenere il turismo e le attività economiche connesse.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Eventi

Editoriale

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso 30 novembre 2020 10:01

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso

Maradona era (è!) un genio e come tale avrà sempre chi lo denigrerà, ma la verità sta altrove

ROMA - Quando per tutta una vita hai fatto parlare di te – nel bene o nel male – è difficile smettere. Quando sei stato un autentico modello da seguire per quello che riuscivi a...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

2021, sarà l’anno della svolta anti-Covid?

Risultati