Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Motori

Terzo posto per HP Sport RRT al rally del Molise con la coppia Girardi-Esposito (Skoda Fabia R5)

Terzo posto per HP Sport RRT al rally del Molise con la coppia Girardi-Esposito (Skoda Fabia R5)

Archiviato il rally del Molise, i riflettori per HP Sport si accederanno sul CIR che fa tappa al Rally 1000Miglia

di Silvia de Mari

ROMA - Il rally del Molise ha segnato l’ennesimo week end in cui HP SPORT RRT sale sul podio. La gara molisana ha infatti visto l’equipaggio grigio-verde composto da Enrico Girardi e Gianluca Esposito ottenere dopo una gara dall’elevato tasso tecnico e resa ancora più difficile dalla pioggia nella seconda parte della gara, chiudere al terzo posto assoluto con la Skoda Fabia R5 della NewCar. Stessa posizione per HP Sport RRT nella speciale classifica riservata alle scuderie. La struttura sportiva oltre all’equipaggio Girardi-Esposito schierava altre quattro coppie: Scaccia-Scaccia (Fiesta Rally4), terzi di classe e 17.mi assoluti, Zolli-Ceccarelli (Clio Will. N3) sesto di classe e 33.mi assoluti. Mentre, finivano anzitempo la loro gara De Rosa-Anastasia (Clio S1600) che per una toccata, sono stati obbligati a parcheggiare in anticipo ogni velleità di successo e Ricciardi-Cicciarelli (Peugeot 106 A5) per problemi meccanici. "E' stata una gara difficile, condizionata anche dalla pioggia, caduta nella seconda parte della gara – hanno commentato – da HP Sport RRT. Siamo dispiaciuti per il mancato arrivo sulla pedana di arrivo da parte di De Rosa e di Simona Ricciardi, le gare sono anche questo”. Archiviato il rally del Molise, i riflettori per HP Sport si accederanno sul CIR che fa tappa al Rally 1000Miglia, dove saranno impegnati Lucchesi Jr. con Titti Ghilardi alle note su Peugeot 208 Rally4 e Jacopo Trevisani e Andrea Marchesini sul sedile di destra con una vettura gemella.

Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti

Eventi

Editoriale

Serie A, il protagonismo degli arbitri ha messo ko il calcio 5 febbraio 2022 17:15

Serie A, il protagonismo degli arbitri ha messo ko il calcio

Il calcio italiano è finito. Ora mancano solo i titoli di coda

ROMA – Ancora arbitro protagonista in Serie A. Nel corso di Roma-Genoa, valevole per la 24ª giornata del massimo campionato, il signor Rosario Abisso annulla, dopo la consultazione del...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Covid, il 31 marzo è la data giusta per togliere lo stato di emergenza?

Questo sondaggio è chiuso.

  • 54.5 %
  • No 45.5 %
Vai alla pagina dei sondaggiLeggi l'articolo