Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Salute

Test sierologici: partita l’indagine su 150mila persone

Test sierologici: partita l’indagine su 150mila persone

Per sbloccare il decreto era necessario il lasciapassare del Garante alla privacy

di Federico Marconi

ROMA - Partito nella notte di domenica l’indagine su 150 mila persone con i test sierologici. Il call center di 300 persone della Croce Rossa sta contattando le persone selezionate per il campione Istat. Ogni Regione avrà dei laboratori, già individuati, per poter effettuare le analisi. Alle persone fragili verrà proposto di effettuare il prelievo a domicilio. L’avvio dell’indagine è stato possibile soprattutto grazie alla modifica del decreto con le indicazioni del Garante alla privacy.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Eventi

Editoriale

Charles Leclerc, la voglia di non omologarsi 10 agosto 2020 10:01

Charles Leclerc, la voglia di non omologarsi

In una società che passa il giorno a condividere sui social network frasi filosofiche e falsi esempi di vita non c'è più spazio per le vie di mezzo

ROMA – Ormai se non ti esponi (ed anche sbandierandolo ai quattro venti) contro qualcosa, sei automaticamente pro; o ci vai quantomeno vicino. Sembra essere questo il leitmotiv che anima le...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Stato di emergenza, il prolungamento è "inevitabile" o si tratta di una "torsione autoritaria"?

Risultati