Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Cronaca

Tevere, a Fiumicino una barriera per contenere la plastica

E' l'iniziativa sperimentale presentata dal presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti

di Valerio Cruciani

ROMA – Una barriera sul Tevere, nel territorio di Fiumicino, per raccogliere i rifiuti di plastica, inviarli al riciclo e dargli un nuova vita, come panchine e spartitraffico da donare al Comune. E' l'iniziativa sperimentale presentata dal presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti, che su un battello ha effettuato un sopralluogo lungo il fiume.

I LAVORI – Attivata dal 18 ottobre, ha già raccolto circa 4 metri cubi di spazzatura, e durerà due mesi. L'acchiappaplastica è composto di tubi di polietilene che intercettano i rifiuti galleggianti, accumulandoli in un'area specifica dalla quale vengono poi raccolti con una barchetta. Il sistema si basa sulla diversa galleggiabilità dei materiali, per cui i detriti naturali (come legno o canne) possono proseguire verso il mare, lasciando invece imprigionati quelli di derivazione umana.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Salvini, l’influencer con l’umanità ad orologeria 6 luglio 2020 10:01

Salvini, l’influencer con l’umanità ad orologeria

L’ultima trovata del leader leghista, intento a cercare nuovi consensi e voti, riguarda la delicata questione tra Hong Kong e Cina

ROMA - “LIBERTÀ PER HONG KONG!”, uno slogan di quelli chiari e precisi. Quattro parole per schierarsi apertamente a favore del territorio autonomo posizionato nel Sudest della...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Coronavirus, app Immuni: siete favorevoli o contrari?

Risultati