Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Tecnologia

The Future of Learning: imparare la tecnologia per formarsi al futuro

The Future of Learning: imparare la tecnologia per formarsi al futuro

Il 20 gennaio il chapter di Legnano di Singularity University affronta uno dei temi più attuali e spinosi

di Silvia de Mari

ROMA - Cosa dovranno studiare i nostri figli per poter affrontare un futuro in cui le tecnologie esponenziali cambieranno, in modo radicale e continuamente, il contesto in cui viviamo e lavoriamo? Come si dovranno riorganizzare le scuole, di tutti i livelli, per poter formare le competenze umane e professionali adeguate? Sono domande impegnative, ma che è necessario porsi, a cui cercheremo di dare qualche risposta nella Mission Six di SingularityU Legnano Chapter, in programma il prossimo 20 gennaio, dalle ore 17.45, in diretta streaming.

IL PANEL - Il panel di relatori di questa serata è speciale come l’argomento, perché dal Future of Learning, dipende la nuova umanità che andremo a formare ed educare. Francesca Porzio (PwC Italy, ambassador del chapter di Legnano) introdurrà la Mission Six, appuntamento con cui si apre il calendario 2021 di SingularityU Legnano: “La ripartenza economica e il futuro del nostro paese passano necessariamente attraverso un ridisegno del nostro sistema educativo. Lo stesso, più che "istruire" dovrebbe invece "educare" cioè abilitare ciascun giovane a realizzarsi dal punto di vista personale, professionale e sociale. Bisogna avvicinare il mondo dell’istruzione (almeno di quella superiore e universitaria) al mondo del lavoro, definendo percorsi di studio più snelli e più aderenti alle mutevoli richieste del mercato del lavoro, formando nuove figure professionali, soprattutto negli ambiti in maggiore evoluzione come ad esempio quello tecnologico e digitale. È quindi una priorità tenere vivo il dibattito sul sistema educativo che coinvolge tutti: studenti, genitori, docenti, operatori del settore, imprese, istituzioni”.

CARMINATI - Con Maurizio Carminati, imprenditore metalmeccanico alla guida di Carminati Group di Rescaldina, presidente del settore meccanico di Confindustria Alto Milanese e presidente della U.S. CARCOR (società calcistica di base, appartenente al settore giovanile e scolastico), parleremo del ruolo della formazione in questo momento storico. Partiremo con lui dalla frase “gli uomini imparano finché vivono, le imprese vivono finché imparano” e dalla necessità di far capire cosa vuol dire studiare la tecnologia oggi, partendo dal nuovo IFTS sulla meccatronica progettato dall’Istituto Bernocchi di Legnano, Confindustria Alto Milanese e dai partner LIUC Università Carlo Cattaneo Castellanza e IAL Lombardia.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Eventi

Editoriale

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso 30 novembre 2020 10:01

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso

Maradona era (è!) un genio e come tale avrà sempre chi lo denigrerà, ma la verità sta altrove

ROMA - Quando per tutta una vita hai fatto parlare di te – nel bene o nel male – è difficile smettere. Quando sei stato un autentico modello da seguire per quello che riuscivi a...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Governo Draghi, c’è la fiducia del Parlamento: è la scelta giusta?

Risultati