Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Tecnologia

Tinder, sul social sbarca la Generazione Z

Tinder, sul social sbarca la Generazione Z

A scattare la fotografia è The Year in Swipe, il rapporto annuale di Tinder sul 2019.

di Giacomo Zito

ROMA – Sull'app per incontri amorosi Tinder è sbarcata in massa la Generazione Z. I ragazzi sotto i 25 anni, a livello globale, ora sono la maggioranza sulla piattaforma, su cui - a differenza dei Millennial - mostrano una notevole attenzione alle tematiche green. E non a caso Greta Thunberg è tra i personaggi più gettonati sull'applicazione. A scattare la fotografia è The Year in Swipe, il rapporto annuale di Tinder sul 2019.

LE TENDENZE – Se i Millennial danno parecchio risalto ai viaggi, i giovani della Generazione Z risultano molto più propensi a parlare di cause e missioni quando si descrivono nei loro profili. E tra queste le più ricorrenti sono l'ambiente e il cambiamento climatico, insieme alla giustizia sociale e al controllo delle armi. "I Millennial entrano in contatto sull'avventura, la Generazione Z crea legami sul cambiare il mondo", spiega Tinder nel rapporto.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema 13 settembre 2017 10:03

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema

Tre giocatori del PSG (Neymar, Cavani e Mbappé) valgono più di 8 squadre di Serie A: i divari, invece di assottigliarsi, aumentano

ROMA – “Non è un paese per vecchi”, recitava nel 2007 il titolo di un film dei fratelli Coen. Parafrasando, in parte, questa frase, si potrebbe dire che il calcio, ormai,...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Calcio, Roberto Mancini è il nuovo CT dell'Italia: è la scelta giusta?

Risultati