Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Tecnologia

Tinder, sul social sbarca la Generazione Z

A scattare la fotografia è The Year in Swipe, il rapporto annuale di Tinder sul 2019.

di Giacomo Zito

ROMA – Sull'app per incontri amorosi Tinder è sbarcata in massa la Generazione Z. I ragazzi sotto i 25 anni, a livello globale, ora sono la maggioranza sulla piattaforma, su cui - a differenza dei Millennial - mostrano una notevole attenzione alle tematiche green. E non a caso Greta Thunberg è tra i personaggi più gettonati sull'applicazione. A scattare la fotografia è The Year in Swipe, il rapporto annuale di Tinder sul 2019.

LE TENDENZE – Se i Millennial danno parecchio risalto ai viaggi, i giovani della Generazione Z risultano molto più propensi a parlare di cause e missioni quando si descrivono nei loro profili. E tra queste le più ricorrenti sono l'ambiente e il cambiamento climatico, insieme alla giustizia sociale e al controllo delle armi. "I Millennial entrano in contatto sull'avventura, la Generazione Z crea legami sul cambiare il mondo", spiega Tinder nel rapporto.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Salvini, l’influencer con l’umanità ad orologeria 6 luglio 2020 10:01

Salvini, l’influencer con l’umanità ad orologeria

L’ultima trovata del leader leghista, intento a cercare nuovi consensi e voti, riguarda la delicata questione tra Hong Kong e Cina

ROMA - “LIBERTÀ PER HONG KONG!”, uno slogan di quelli chiari e precisi. Quattro parole per schierarsi apertamente a favore del territorio autonomo posizionato nel Sudest della...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Coronavirus, app Immuni: siete favorevoli o contrari?

Risultati