Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Motori

Torq in pista: arriva il campionato delle auto del futuro

Torq in pista: arriva il campionato delle auto del futuro

Il via è previsto nel 2022

di Giordano D'Angelo

ROMA – Una vettura da gara rivoluzionaria, tutta in fibra di canapa, spinta da un motore 'oilles' V6 in grado di erogare 580 cavalli a 12mila giri e di utilizzare tre tipi diversi di carburante: idrogeno, E85 e distillato di canapa. Nasce dal passato automobilistico di Thomas Bleiner e dall'esperienza nelle quattro ruote di Davide Pizzorno, fondatore e Design Director di Ed Excellence Design, la Torq. La vettura più scaricata sul videogioco Asphalt 8 si prepara a scendere in pista in un nuovo campionato per auto da corsa del futuro. Il via è previsto nel 2022.

LA GARA – La prima metà della gara si svlgerà utilizzando l'idrogas come carburante, mentre nella seconda parte si utilizzerà uno degli altri due carburanti alternativi, scelto online dal pubblico con una votazione la settimana prima della gara. Le vetture verranno consegnate ai team complete dell'assistenza di cinque ingegneri, due per la parte aerodinamica e tre per la parte motore.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Salvini, l’influencer con l’umanità ad orologeria 6 luglio 2020 10:01

Salvini, l’influencer con l’umanità ad orologeria

L’ultima trovata del leader leghista, intento a cercare nuovi consensi e voti, riguarda la delicata questione tra Hong Kong e Cina

ROMA - “LIBERTÀ PER HONG KONG!”, uno slogan di quelli chiari e precisi. Quattro parole per schierarsi apertamente a favore del territorio autonomo posizionato nel Sudest della...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Coronavirus, app Immuni: siete favorevoli o contrari?

Risultati