Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Cronaca

Trasporti: la protesta Usb addetti carico/scarico aerei

Trasporti: la protesta Usb addetti carico/scarico aerei

'Caricatelo voi il vostro bagaglio' a Fiumicino, Malpensa e Capodichino

ROMA - L'Unione Sindacale di Base ha scritto a tutte le società aeroportuali italiane e a tutte le aziende che gestiscono i bagagli (il cosiddetto "handling"), sollecitando "interventi urgenti contro le continue e palesi violazioni delle norme sulla sicurezza". USB ha inviato la stessa comunicazione anche alle ASL e agli Spresal (Servizio prevenzione e sicurezza ambienti di lavoro) competenti per territorio. Per denunciare una situazione intollerabile, USB ha organizzato per martedì 7 giugno alle ore 11 presidi negli aeroporti di Fiumicino, Malpensa e Capodichino.

IL COMMENTO - "A Fiumicino, in particolare, passeggeri e accompagnatori potranno provare il brivido di lavorare in condizioni impossibili all'interno di un velivolo: di fronte al Terminal 3 sarà allestita la riproduzione in scala 1:1 della stiva di un aereo- spiega una nota- Chi vorrà, potrà cimentarsi nella non facile impresa di movimentare manualmente il proprio bagaglio in uno spazio lillipuziano, rendendosi conto di persona di quante e quali sollecitazioni subisca l'apparato muscolo-scheletrico di un lavoratore". Le stive degli aerei hanno infatti altezze variabili tra i 90 e i 150 centimetri, "quando va bene si lavora piegati, ma se va male occorre operare in ginocchio, accovacciati o addirittura sdraiati, facendo al contempo sollevamento pesi in violazione delle norme ('il sollevamento manuale di carichi (può essere) svolto in posizione in piedi (non seduta o inginocchiata) in spazi non ristretti', linee guida Conferenza delle regioni in applicazione Dlgs 626/94)". In Italia però "il 90% delle operazioni di carico/scarico vengono effettuate manualmente, perché né gli aeroporti, né le aziende di handling hanno interesse a dotarsi di sistemi automatizzati. Più economico ricorrere alla cara, vecchia 'forza umana', e pazienza se causa danni - spesso permanenti - a chi la esercita".

FONTE e FOTO: Agenzia Dire

Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Eventi

Editoriale

Serie A, il protagonismo degli arbitri ha messo ko il calcio 5 febbraio 2022 17:15

Serie A, il protagonismo degli arbitri ha messo ko il calcio

Il calcio italiano è finito. Ora mancano solo i titoli di coda

ROMA – Ancora arbitro protagonista in Serie A. Nel corso di Roma-Genoa, valevole per la 24ª giornata del massimo campionato, il signor Rosario Abisso annulla, dopo la consultazione del...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Covid, il 31 marzo è la data giusta per togliere lo stato di emergenza?

Questo sondaggio è chiuso.

  • 54.5 %
  • No 45.5 %
Vai alla pagina dei sondaggiLeggi l'articolo