Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Turismo

Trentino, relax con i larici all'Hotel Belvedere di San Genesio

Trentino, relax con i larici all'Hotel Belvedere di San Genesio

L’Hotel Belvedere è la “terrazza sulle Dolomiti” a 1.000 m di altitudine a San Genesio sull’altipiano del Salto

di Cinzia Giacchetta

ROMA – Eleganti e leggeri, i larici abitano da sempre l’Altopiano del Salto in Alto Adige dove è situato il "Prato di larici più grande d'Europa". In grado di vivere fino a migliaia di anni, il larice è una conifera unica in Europa perchè perde completamente le foglie in inverno; il nome latino è infatti Larix Decidua. E’ noto per la sua bellezza estetica, ma soprattutto per i suoi poteri curativi conosciuti da secoli e ora scientificamente provati e alla base di trattamenti offerti alla SPA Belessere dell’Hotel Belvedere di San Genesio.

TRATTAMENTI – Gli ospiti dell’oasi wellness con vista sulle Dolomiti e su Bolzano possono regalarsi un momento di relax rigenerante scegliendo uno degli speciali trattamenti alle erbe aromatiche della SPA dell’Hotel Belvedere, in particolare con i pregiati prodotti locali a base di larice del Salto. Infatti gli oli e le le resine ricavati da questa incredibile pianta favoriscono la respirazione, distendono le tensioni psichiche e ristabiliscono la pace interiore, oltre ad avere un effetto positivo e duraturo su circolazione e rilassamento muscolare.

L’HOTEL – Con il suo panorama sulle Dolomiti Patrimonio Mondiale UNESCO e sulla città di Bolzano, l’Hotel Belvedere è la “terrazza sulle Dolomiti” a 1.000 m di altitudine a San Genesio sull’altipiano del Salto. Il quattro stelle superior a conduzione famigliare è circondato da una “SPA naturale” di 3.000 mq di natura intatta e area escursionistica: è quindi perfetto luogo di relax e di partenza per tranquille escursioni a piedi o in mountain bike.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema 13 settembre 2017 10:03

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema

Tre giocatori del PSG (Neymar, Cavani e Mbappé) valgono più di 8 squadre di Serie A: i divari, invece di assottigliarsi, aumentano

ROMA – “Non è un paese per vecchi”, recitava nel 2007 il titolo di un film dei fratelli Coen. Parafrasando, in parte, questa frase, si potrebbe dire che il calcio, ormai,...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Roma, giunta Raggi: avete fiducia?

Risultati