Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Salute

Tristezza, un pericolo per gli adolescenti

Tristezza, un pericolo per gli adolescenti

A dirlo è una ricerca della Binghamton University pubblicata sul Journal of Anormal Child Psychology

di Silvia De Mari

ROMA – Attenzione alla tristezza in adolescenza: chi tende a notare che gli altri hanno volti tristi ha maggiori probabilità di sviluppare la depressione. A dirlo è una ricerca della Binghamton University pubblicata sul Journal of Anormal Child Psychology.

LO STUDIO – Il lavoro ha esaminato l'impatto della costante attenzione degli adolescenti alle manifestazioni del viso, sia durante le reazioni nel mondo reale sia davanti a situazioni simulate in laboratorio. E' stato qui che i ricercatori hanno notato come una maggiore attenzione rivolta ai volti tristi sia legata a maggiori reazioni depressive allo stress del mondo reale. I ricercatori ritengono che il meccanismo biologico alla base di questa scoperta risieda nella capacità del cervello di controllare la reattività emotiva.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Eventi

Editoriale

Charles Leclerc, la voglia di non omologarsi 10 agosto 2020 10:01

Charles Leclerc, la voglia di non omologarsi

In una società che passa il giorno a condividere sui social network frasi filosofiche e falsi esempi di vita non c'è più spazio per le vie di mezzo

ROMA – Ormai se non ti esponi (ed anche sbandierandolo ai quattro venti) contro qualcosa, sei automaticamente pro; o ci vai quantomeno vicino. Sembra essere questo il leitmotiv che anima le...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Stato di emergenza, il prolungamento è "inevitabile" o si tratta di una "torsione autoritaria"?

Risultati