Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Spettacolo

“Tu non mi farai del male” al Teatro Marconi di Roma

“Tu non mi farai del male” al Teatro Marconi di Roma

La storia del viaggio di Pippa Bacca, liberamente ispirato a una storia vera

di Valerio Cruciani

ROMA - È la storia del viaggio diPippa Baccaquello che viene portato in scena al Teatro Marconi. Il palcoscenico diretto da Felice Della Corte chiude la sua stagione teatrale con il testo di Rosa Menduni e Roberto De Giorgio, diretto da Tiziana Sensi. Sul palco, dal 9 al 12 maggio, Caterina Gramaglia (Pippa Bacca), Giorgia Guerra (l’Altra Sposa), Thomas Santu e Francesca Cannizzo.

LA STORIA - Giuseppina Pasqualino di Marineo, in arte Pippa Bacca, è stata un'artista visionaria e innovativa che ha incontrato la morte durante una sua performance. Indossava un vestito da sposa il 31 marzo del 2008 quando venne uccisa a Gebze. Era in viaggio per la sua performance itinerante Brides on tour, con cui si proponeva di attraversare, in autostop, undici paesi al centro di conflitti armati, vestendo un abito da sposa, per promuovere la pace e la fiducia nel prossimo. Il viaggio, la cui meta era Gerusalemme, era stato intrapreso insieme a un'altra artista, Silvia Moro, anch'essa in abito da sposa ed era iniziato a Milano, l'8 marzo 2008. Dopo aver attraversato Slovenia, Croazia, Bosnia e Bulgaria, Pippa e la sua compagna arrivarono in Turchia il 20 marzo. Secondo il programma, le due avrebbero poi dovuto continuare il viaggio in Siria, Librano, Giordania, Cisgiordania e Israele, con arrivo a Gerusalemme.

IL VIAGGIO - Nel corso del viaggio, però, dopo essersi separata a Istanbul dalla compagna, con cui prevedeva di rincontrarsi dopo pochi giorni a Beirut, il 31 marzo 2008 Pippa Bacca fu violentata e uccisa a Gebze da un uomo che le aveva dato un passaggio. La sua scomparsa era stata subito segnalata e le ricerche, immediatamente messe in atto, portarono alla scoperta del suo corpo l'11 aprile successivo.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema 13 settembre 2017 10:03

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema

Tre giocatori del PSG (Neymar, Cavani e Mbappé) valgono più di 8 squadre di Serie A: i divari, invece di assottigliarsi, aumentano

ROMA – “Non è un paese per vecchi”, recitava nel 2007 il titolo di un film dei fratelli Coen. Parafrasando, in parte, questa frase, si potrebbe dire che il calcio, ormai,...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Calcio, Roberto Mancini è il nuovo CT dell'Italia: è la scelta giusta?

Risultati