Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Tecnologia

Twitter: rimossi 32 mila account falsi per la propaganda dei governi di Cina, Russia e Turchia

Twitter: rimossi 32 mila account falsi per la propaganda dei governi di Cina, Russia e Turchia

La più grande quella cinese, composta da 23.750 account

di Claudio Carassiti

ROMA - Twitter ha fatto la sua mossa contro le fake news: rimossi dal noto social network 32 mila account fasulli usati da cinesi, russi e turchi per disinformare e per fare propaganda alla propria causa. A renderlo noto è la stessa società attraverso un post sul proprio blog. 

LA RETE CINESE - Tra le reti più ampie e organizzate c’era quella cinese, composta da 23.750 account. L’attività della rete, spiega Twitter, era quella di coordinare e manipolare le informazioni al fine di «diffondere narrazioni geopolitiche favorevoli al Partito comunista cinese, e racconti ingannevoli sulle dinamiche politiche di Hong Kong». Lo stesso tipo di procedimento era quello intrapreso dagli account legati al partito Russia Unita del premier Vladimir Putin e a quelli legati all’Akp di Erdogan.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Eventi

Editoriale

Charles Leclerc, la voglia di non omologarsi 10 agosto 2020 10:01

Charles Leclerc, la voglia di non omologarsi

In una società che passa il giorno a condividere sui social network frasi filosofiche e falsi esempi di vita non c'è più spazio per le vie di mezzo

ROMA – Ormai se non ti esponi (ed anche sbandierandolo ai quattro venti) contro qualcosa, sei automaticamente pro; o ci vai quantomeno vicino. Sembra essere questo il leitmotiv che anima le...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Stato di emergenza, il prolungamento è "inevitabile" o si tratta di una "torsione autoritaria"?

Risultati