Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Parlamento Europeo

UE: accelerare la vaccinazione è la chiave

UE: accelerare la vaccinazione è la chiave

La maggior parte degli eurodeputati ha sostenuto il certificato verde digitale durante il dibattito

di Alessia Salmoni

BRUXELLES - In un dibattito sul vertice dell'UE del 25-26 marzo e sul certificato verde digitale con il vicepresidente della Commissione Maroš Šefčovič e la presidenza portoghese del Consiglio, i deputati hanno sottolineato la necessità di garantire un numero adeguato di vaccini in tutta l'UE attraverso un approccio. Alcuni hanno espresso il timore che la credibilità dell'Unione europea sia a rischio a causa della cattiva gestione dei contratti sui vaccini e della lenta distribuzione dei colpi.

GLI ORATORI - Diversi oratori hanno fatto riferimento ai ritardi nella consegna dei vaccini Astra Zeneca e alla scoperta odierna di quasi 30 milioni di dosi in una fabbrica italiana, con molti oratori che chiedono un'azione legale contro il produttore. Altri hanno messo in guardia contro un divieto di esportazione a causa del rischio di misure di ritorsione che potrebbero comportare ulteriori ritardi, con alcuni evidenziando che molti paesi più poveri che devono ancora ricevere una singola dose sarebbero indebitamente danneggiati da una tale mossa.

IL CERTIFICATO - Il certificato verde digitale proposto dalla Commissione europea può aiutare a garantire la libera circolazione all'interno dell'Unione europea e sostenere la tanto necessaria ripresa del settore dei viaggi e del turismo, ha affermato la maggioranza degli eurodeputati intervenuti. Tuttavia, alcuni hanno espresso la preoccupazione che coloro che non sono stati vaccinati possano subire discriminazioni e hanno sottolineato la necessità di garantire i più elevati standard di protezione dei dati.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Eventi

Editoriale

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso 30 novembre 2020 10:01

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso

Maradona era (è!) un genio e come tale avrà sempre chi lo denigrerà, ma la verità sta altrove

ROMA - Quando per tutta una vita hai fatto parlare di te – nel bene o nel male – è difficile smettere. Quando sei stato un autentico modello da seguire per quello che riuscivi a...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Covid, quasi tutta Italia in zona rossa: restrizioni troppo dure o necessarie?

Risultati