Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Parlamento Europeo

UE: combattere il virus della disinformazione sul Covid-19

UE: combattere il virus della disinformazione sul Covid-19

La disinformazione mette in pericolo salute dei cittadini e democrazia

di Silvia de Mari

BRUXELLES - La propagazione del coronavirus ha portato alla diffusione di notizie false e alla disinformazione, ostacolando così gli sforzi per contenere la pandemia. Il 2 aprile, in occasione della Giornata internazionale del fact-checking, il Parlamento ha contribuito a sensibilizzare l'opinione pubblica sui pericoli della disinformazione, non solo per la salute dei cittadini, ma anche per la democrazia.

MANIPOLAZIONI - Mentre molte persone combattono giorno e notte per salvare vite umane dal coronavirus, le organizzazioni sanitarie e i verificatori di notizie hanno scoperto un altro lato oscuro della pandemia: organizzazioni e individui che sfruttano la crisi per manipolazioni politiche o commerciali, invece di sostenere coloro che salvano vite umane.

LE ISTITUZIONI - Le istituzioni dell'UE hanno ripetutamente messo in guardia dai rischi legati ai tentativi di disinformazione e alle truffe. Per sostenere informazioni fattuali e affidabili, è stata creata una pagina comune dell'UE sulla risposta dell'Europa al virus. La pagina sfata inoltre i miti più comuni relativi al Covid-19.

LA TASKFORCE - Secondo un rapporto della taskforce anti-disinformazione EUvsDisinfo del SEAE (Servizio europeo per l’azione esterna), alcune false affermazioni provengono da attori vicini alla destra alternativa statunitense, alla Cina e alla Russia. In questi casi, l'obiettivo è politico, per minare l'Unione Europea o per creare cambiamenti politici.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Eventi

Editoriale

Charles Leclerc, la voglia di non omologarsi 10 agosto 2020 10:01

Charles Leclerc, la voglia di non omologarsi

In una società che passa il giorno a condividere sui social network frasi filosofiche e falsi esempi di vita non c'è più spazio per le vie di mezzo

ROMA – Ormai se non ti esponi (ed anche sbandierandolo ai quattro venti) contro qualcosa, sei automaticamente pro; o ci vai quantomeno vicino. Sembra essere questo il leitmotiv che anima le...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Stato di emergenza, il prolungamento è "inevitabile" o si tratta di una "torsione autoritaria"?

Risultati