Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Parlamento Europeo

UE per il candidato rumeno alla carica di procuratore capo europeo

UE per il candidato rumeno alla carica di procuratore capo europeo

Il presidente David Sassoli invierà una lettera al Consiglio

di Giulio Calenne

BRUXELLES - Il presidente Sassoli ha dichiarato: «In vista della riunione informale dei ministri della giustizia e degli affari interni a Helsinki, il Parlamento desidera rinnovare il suo impegno nei confronti di Laura Codruţa Kövesi come candidata del Parlamento europeo alla carica di procuratore capo europeo. È fondamentale che le indagini e il perseguimento di presunti reati contro il bilancio dell'UE, quali frodi, corruzione o frodi IVA transfrontaliere, sono assicurati il ​​più rapidamente possibile».

LA NOMINA - Ai sensi dell'articolo 14 del regolamento che istituisce la Procura europea, «Il Parlamento europeo e il Consiglio nominano di comune accordo il procuratore capo europeo per un mandato non rinnovabile di 7 anni. Il Consiglio delibera a maggioranza semplice». La nomina del procuratore capo europeo è una codecisione del PE e del Consiglio.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema 13 settembre 2017 10:03

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema

Tre giocatori del PSG (Neymar, Cavani e Mbappé) valgono più di 8 squadre di Serie A: i divari, invece di assottigliarsi, aumentano

ROMA – “Non è un paese per vecchi”, recitava nel 2007 il titolo di un film dei fratelli Coen. Parafrasando, in parte, questa frase, si potrebbe dire che il calcio, ormai,...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Calcio, Roberto Mancini è il nuovo CT dell'Italia: è la scelta giusta?

Risultati