Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Parlamento Europeo

Ue, sospeso il patto di stabilità: è la prima volta

Ue, sospeso il patto di stabilità: è la prima volta

La decisione è giunta per far fronte all’emergenza coronavirus

di Giacomo Zito

ROMA - «Oggi, e questo è nuovo e non è mai stato fatto, inneschiamo la clausola generale di salvaguardia del patto di stabilità». Lo annuncia la presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen, che aggiunge: «Questo vuol dire che i governi nazionali possono pompare nell'economia quanto serve. Stiamo allentando le regole per consentire loro di farlo».

L’ECONOMIA - Un grande aiuto, così, viene dato ai paesi in difficoltà durante la crisi per la pandemia del nuovo coronavirus. Una difficoltà dovuta, in prima istanza, dalla chiusura della «vita pubblica» che, secondo von der Leyen «è necessaria per rallentare la diffusione del virus, ma rallenta anche in modo grave la nostra economia». Si ritiene soddisfatta, quindi, la presidente della Commissione, affermando di aver mantenuto la parola data dopo aver detto che avrebbe aiutato tutti i Paesi europei in difficoltà.

GLI AIUTI - Quindi, fa sapere sempre von der Leyen, verranno adottate nuove regole sugli aiuti di Stato: «sono le più flessibili di sempre - afferma - e consentono ai Paesi di dare soldi alle molte imprese che sono colpite dallo choc improvviso: hotel, ristoranti, società di trasporti, pmi che rischiano di chiudere senza sostegno». A questo, promette von der Leyen, verranno aggiunti altri aiuti: «faremo di più, per sostenere voi e le vostre famiglie attraverso questa crisi».

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Charles Leclerc, la voglia di non omologarsi 10 agosto 2020 10:01

Charles Leclerc, la voglia di non omologarsi

In una società che passa il giorno a condividere sui social network frasi filosofiche e falsi esempi di vita non c'è più spazio per le vie di mezzo

ROMA – Ormai se non ti esponi (ed anche sbandierandolo ai quattro venti) contro qualcosa, sei automaticamente pro; o ci vai quantomeno vicino. Sembra essere questo il leitmotiv che anima le...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Stato di emergenza, il prolungamento è "inevitabile" o si tratta di una "torsione autoritaria"?

Risultati